Maxi-Manovra da 50 miliardi in arrivo ad aprile

Entro la prima metà del mese arriverà un nuovo maxi pacchetto d'interventi per contrastare la recessione innescata dal coronavirus - Il valore sarà almeno pari a quello del Cura Italia: altri 25 miliardi - Sono attesi interventi su Cig, assegno…
Gli italiani e il risparmio: indagine Acri-Ipsos

Nella tradizionale Indagine Acr-Ipsos in occasione della Giornata del Risparmio emerge la sensazione diffusa che la crisi sia ancora lunga da superare ma le famiglie che risparmiano aumentano anche se resta la predilizione per la liquidità
Argentina, restrizioni valutarie contro la fuga di capitali

Nonostante la linea di credito del FMI da 57 miliardi, continua la fuga di capitali dall'Argentina, con deprezzamento del 50% della valuta, drenaggio delle riserve ufficiali (-20%) e aumento dell’inflazione (+50%). L’austerità, accompagnata a elevati tassi di interesse a oltre…
Crisi argentina: Macri limita gli acquisti di dollari

Lo spettro del default sul Paese sudamericano costringe il governo a un decreto d'urgenza: le persone fisiche non potranno trasferire all'estero più di 10mila dollari né acquistare divise estere per un importo superiore a tale ammontare.
Turismo: ad agosto meno vacanze per la classe media

Il mese di agosto ha deluso le aspettative degli albergatori con un calo delle presenze nelle tradizionali mete del turismo balneare - Resiste il turismo di lusso, ma la minor presenza di turisti stranieri e le difficoltà della classe media…
NPE, per superare la crisi servono nuovi player

La Non Performing Exposure  delle banche italiane, dopo il loro forte aumento negli anni della crisi ha iniziato a ridursi costantemente a partire dal 2016 - Ma per completare il processo di riduzione servono nuovi operatori finanziari.
Grecia in ripresa, ma ferite ancora aperte: report Coface

Secondo la società francese di assicurazioni sul commercio estero (l'equivalente della Sace italiana), Atene esce da otto lunghissimi anni consecutivi di crisi con imprese più competitive, meno indebitate e orientate all'export - Ma le banche continuano ad avere moltissimi Npl.