Il piagnisteo anti-Ue non salverà l’Italia

Vedere complotti dappertutto resta lo sport nazionale e sposta le responsabilità della crisi, anche economica, al di fuori del nostro Paese, dimenticando le nostre responsabilità. Ma questa può invece essere l'occasione per ripartire con le riforme mai fatte. Le giuste…
Mes e l’Italia, le vere ragioni della sfiducia europea

Il pericolo di inserire parametri automatici rigidi sulla ristrutturazione del debito è stato sventato. Ma il dibattito politico in corso dimostra che siamo lontani dal capire le ragioni della nostra crisi. Se non pensiamo ora a ridurre il debito, come…
La società signorile di massa: Ricolfi va controcorrente

Nel suo nuovo libro "Società signorile di massa" il sociologo Luca Ricolfi propone una lettura dell'Italia di oggi completamente diversa da quella corrente - Sostiene che le diseguaglianze non sono aumentate e che oggi c'è molta gente che, anzichè impegnarsi…
Tria: “Ecco l’eredità che lascio all’Italia”

INTERVISTA A GIOVANNI TRIA, ex ministro dell'Economia - "Ho lasciato al mio successore, Gualtieri, una situazione dei conti pubblici relativamente tranquilla e soprattutto un clima di maggior fiducia dei mercati e delle cancellerie europee verso l'Italia" - La Bce dovrebbe…
Conte 2, il programma M5s-Pd dimentica la crescita

Nei 29 punti programmatici del nuovo Governo è completamente assente l’obiettivo prioritario di ridare slancio all’economia. Ci vorrebbe una legge finanziaria capace di spingere gli investimenti e di avviare riforme strutturali
L’aumento dell’IVA non è il male peggiore

Tutti i partiti sembrano credere al miracolo di evitare l'aumento da 23 miliardi dell'IVA senza mettere nuove tasse o fare corrispondenti tagli di spesa ma una pia illusione - Eppure un aumento ben congegnato dell'Iva avrebbe qualche vantaggio
Cassese: “Autonomia? Questo è secessionismo. La spesa crescerà”

INTERVISTA a SABINO CASSESE, costituzionalista e grande esperto di pubblica amministrazione che mette a fuoco i punti deboli della riforma sull'autonomia differenziata - "Chi strilla dimentica che il negoziato Stato-Regioni è avvenuto nell'oscurità" - "Con più competenze rischiano di soccombere…
Immigrazione: la scarsa conoscenza genera mostri politici

Il fenomeno migratorio genera paure e ansie ma i politici lo affrontano o negandone l'importanza o cavalcandolo a scopo elettorale. Il nuovo libro di Bolaffi e Terranova sfata falsi miti e contraddizioni. E dà suggerimenti per politiche più efficaci