Export e industria crescono in Italia

La bilancia commerciale del Made in Italy è tornata in positivo (+1,5%). Bene le vendite soprattutto in Turchia (+12,5%), Giappone (+10,0%) e Cina (+4,4%) - Sulla produzione industriale (+0,2%) pesano la scarsità di alcune componenti e materie prime
Edilizia e crediti, le insolvenze pesano anche con la ripresa

Nonostante un rimbalzo del 12% quest’anno e una crescita dello 0,5% nel 2022, le banche rimangono riluttanti a fornire credito al settore, distintosi per un livello persistentemente elevato di mancati pagamenti e fallimenti aziendali. Oltreoceano l’edilizia USA crescerà a una…
L’economia Usa tra dubbi e ripresa

Grazie alle misure dell'amministrazione Biden e della Fed i consumi cresceranno del 5,3%, mentre investimenti ed export rispettivamente del 3,4% e del 5,1% - Tuttavia, per la prima volta dal 2009 il debito delle famiglie è in aumento, così come…
Cile, Pil +7% grazie ai vaccini e alla Cina

Il contesto imprenditoriale rimane uno dei migliori della regione, sostenuto da istituzioni solide e bassa corruzione. Però il Cile dipende ancora troppo dall'export cinese e soprattutto dal rame, che vale oltre il 40% dell’export e il 10% del PIL
Russia, sanzioni e debolezze strutturali zavorrano gli IDE

Mosca quest’anno ridurrà in larga misura gli stimoli fiscali, dando la priorità al mantenimento delle riserve di bilancio come salvaguardia contro gli shock esterni. Per combattere la contraffazione, entro il 2024 un unico sistema nazionale di marcatura e tracciabilità riguarderà…