Questa categoria comprende notizie ed approfondimenti che analizzano e – in alcuni casi – anticipano le tendenze dei mercati finanziari, sia di quelli azionari e obbligazionari sia di quelli valutari e delle materie prime. Particolare attenzione viene riservata alla Borsa e soprattutto a Piazza Affari, vista nel contesto dei mercati internazionali. A tale riguardo FIRSTonline pubblica ogni giorno (da lunedì a venerdì) tre commenti di Borsa, che rappresentano un prodotto unico nel panorama dei siti italiani: la prima, alle 8 del mattino, si basa sull’analisi critica del’andamento dei mercati azionari europei, americani ed asiatici, che si sono appena chiusi, e soprattutto sullo scenario di Borsa che si preannuncia per la seduta che si sta aprendo, con l’occhio soprattutto ai casi e ai temi principali; la seconda fa il punto a metà giornata dell’andamento del mercato finanziario a Milano e in Europa; la terza, che viene pubblicata nel tardo pomeriggio a chiusura della seduta di Piazza Affari e delle principali Borse europee, riferisce e analizza il risultato della giornata azionaria in termini tecnicamente ineccepibili, ma comprensibili anche a un pubblico di investitori e risparmiatori non specializzati.



Piazza Affari in rosso: giù Fca e banche, tengono utility e Btp

Il crollo della Borsa cinese e i nuovi dati sull'industria europea (nonostante il recupero italiano a gennaio) confermano l'allarme lanciato dalla Bce - Positivo il mercato obbligazionario malgrado le tensioni all'interno del governo sulla Tav - In terreno negativo gli…
Borse in ribasso in attesa di Draghi

DIRETTA TV: la conferenza stampa di Draghi - A Piazza Affari brillano le utilities (Snam, Terna ed Enel in testa) ma soffrono i titoli industriali: Cnh, Amplifon, Fca e Stm quelli che perdono di più - Giù la Roma dopo…
Le Borse guardano alla Bce: più liquidità in arrivo?

Attesissima la conferenza stampa di oggi del presidente Draghi, che dovrebbe confermare l'invarianza dei tassi ma annunciare una nuova massiccia iniezione di liquidità per fronteggiare il rallantamento dell'economia - Per l'Ocse solo Argentina e Turchia peggio dell'Italia - Lo spread…
Acea: l’utile sale del 50%, cresce il dividendo

La partecipata capitolina chiude il 2018 con parametri economici in netto rialzo - L'ad Donnarumma: "Si chiude un anno importante, il migliore di sempre". E conferma l'impegno per il raddoppio del Peschiera: "Spero di chiudere il mandato con il lancio…