I commenti, soprattutto quelli firmati dal Direttore, dal Presidentedal team redazionale, esprimono la linea editoriale di FIRSTonline. Concorrono a definire l’identità del nostro giornale anche gli interventi, selezionati dalla Direzione, che provengono da protagonisti e personaggi di spicco dell’economia, della finanza, della politica. Il formato e la frequenza degli interventi, che si rinnovano continuamente, è simile a quella di un blog d’autore.



Tav: la grande bufala dell’analisi costi-benefici

La relazione presentata dal ministro Toninelli sulla Tav svilisce completamente il ruolo dell'analisi costi-benefici, non rivela la dissenting opinion rispetto all'indirizzo prevalente voluto dal ministro e non offre al Parlamento la possibilità di scegliere tra scenari socioeconomici diversi
L’incompetenza al potere mette a rischio la democrazia

Il nuovo libro di Irene Tinagli "La Grande Ignoranza - L'ascesa dell'incompetenza e il declino dell'Italia" solleva questioni molto delicate e attuali che hanno portato al trionfo del dilettantismo in politica e che stanno creando grossi problemi al nostro Paese…
Stop alle trivelle, ma anche le rinnovabili sono ferme

Il blocco della ricerca di idrocarburi costerà almeno 470 milioni di rimborsi alle compagnie. E non si vedono ancora i decreti sulle rinnovabili che potrebbero accelerare la transizione. Le industrie elettriche sono pronte ma senza i decreti del governo rischiano…
Salvini e la Diciotti: quante ipocrisie

Dopo tanto giustizialismo violento, ora il M5S fa dietrofront. E Salvini farebbe bene a riflettere sulle sue reazioni strafottenti e sulla sua vocazione all'arbitrio. Avrebbe fatto miglior figura se avesse usato per la Diciotti gli stessi argomenti che ha poi…
Il reddito di cittadinanza e il gioco delle tre carte

Senza maggiori investimenti pubblici e privati il reddito di cittadinanza non farà realmente aumentare la crescita ma, essendo basato sull'iscrizione obbligatoria alle liste di collocamento, farà lievitare virtualmente sia il tasso dei lavoratori potenziali che il Pil - Ma presto…
L’economia è davvero “la scienza inutile”?

Il libro controcorrente di Francesco Saraceno, edito dalla Luiss, racconta la scienza economica a un pubblico non specialista smontando i luoghi comuni del mainstream ma, come direbbe Joan Robinson, "l'oggetto dello studio dell'economia non è di acquisire una serie di…
Pensioni, la riforma Fornero non è morta: salviamola

Il consuntivo Inps del 2018 rivela che, in confronto all'anno precedente, sono cresciute le pensioni di anzianità rispetto a quelle di vecchiaia e che - diversamente da quanto racconta la propaganda governativa - gli italiani hanno continuato ad andare in…