I commenti, soprattutto quelli firmati dal Direttore, dal Presidentedal team redazionale, esprimono la linea editoriale di FIRSTonline. Concorrono a definire l’identità del nostro giornale anche gli interventi, selezionati dalla Direzione, che provengono da protagonisti e personaggi di spicco dell’economia, della finanza, della politica. Il formato e la frequenza degli interventi, che si rinnovano continuamente, è simile a quella di un blog d’autore.



Grugliasco: quando anche la Fiom disse sì a Marchionne

Ecco la storia dello stabilimento torinese, dove oggi si fabbricano le auto Premium di Fca, rilevato nel 2009 quando era in amministrazione straordinaria. La nuova visione industriale di Marchionne lo ha trasformato e rilanciato. E il sindacato disse sì. Oggi…
Ilva e lavoro, Di Maio scherza col fuoco

"Immotivate" le accuse del vicepremier Di Maio a presunte irregolarità nella gara per l'Ilva, quando "l'alternativa alla vendita è solo la chiusura e la rottamazione degli impianti" - Non meno grave la bagarre sulla relazione tecnica al decreto dignità che…
Il Pd, Renzi e Zingaretti: l’alternativa antipopulista è lontana

Con l'intervento di Renzi all'assemblea del Pd l'opposizione sembra svegliarsi dallo sbalestramento della sconfitta elettorale, ma l'alternativa democratica al populismo resterà un sogno se non elaborerà una convincente piattaforma politica o se rispolvererà le ricette del passato, come sembra proporre…
Stiglitz, Trump e l’uscita dall’euro

Da sempre gli Usa sperano di far uscire dall'euro un Paese importante per far saltare l'intera unione monetaria europea, rafforzando il dollaro e la piazza finanziaria di Wall Street: non stupisce che The Donald si attesti su questa linea ma…
Tria: la crescita non si basa sul deficit pubblico

Secondo il ministro dell'Economia, occorre bloccare ai livelli attuali qualsiasi aumento della spesa corrente in termini nominali per avere maggiori risorse da destinare a investimenti pubblici, Flat tax e reddito di cittadinanza. La nuova flessibilità da negoziare con l'Europa, a…
Consiglio Ue, l’Italia esulta ma poi finisce nell’angolo

Chi ha vinto e chi ha perso a Bruxelles? Il caos sui risultati del vertice sull'immigrazione scatta la foto di un'Italia sempre più isolata. Al di là dell'impegno ad affrontare collegialmente l'emergenza-sbarchi, nessuno accoglierà i migranti. E' scontro con la…