Rassegna selettiva in italiano delle principali notizie internazionali di economia e finanza ma anche di politica e di attualità, rielaborate e contestualizzate in maniera originale e spesso accompagnate da approfondimenti e interventi di qualità.



Smacco per McDonald’s: addio esclusiva sul Big Mac in Europa

Il colosso americano dei fastfood perde l'esclusiva nell'Unione Europea sul marchio Big Mac e rimedia una sconfitta bruciante proprio sul suo panino più antico e più celebre. Canta vittoria il concorrente irlandese Supermac's ma la battaglia dei ricorsi non è…
Brexit, bocciato l’accordo: May sconfitta

Il Parlamento britannico boccia clamorosamente il piano May per una soft Brexit ma la premier non s'arrende e chiede il voto di fiducia - Per Juncker c'è il rischio No deal - La confusione è massima
Brexit, May al bivio: “Rischiamo la catastrofe”

Martedì in Parlamento a Londra il voto cruciale sull’accordo raggiunto con Bruxelles per l’uscita dall’Ue – La bocciatura è quasi certa, ma la Premier avverte: “Sarebbe una frattura per la nostra democrazia” – L’Europa chiude la porta a un Piano…
Brasile, inizia ufficialmente l’era Bolsonaro

Il 1° gennaio si insedia il nuovo presidente del Brasile, eletto lo scorso novembre contro ogni pronostico della vigilia: a poco più di 30 anni dalla fine della dittatura militare, sul Paese sudamericano torna l'ombra dell'estrema destra - VIDEO.
Tsunami in Indonesia: più di 280 morti e mille feriti

Ma il numero delle vittime “crescerà sicuramente”, ha avvertito il presidente indonesiano - Il capo dell'agenzia meteorologica del posto sostiene che un altro tsunami sia "possibile, perché non abbiamo a che fare con un terremoto, ma con un'eruzione" - Al…
Svezia: fumo completamente vietato nel 2025

Giro di vite contro le sigarette nel Paese scandinavo, dove già oggi i fumatori abituali (dichiarati) sono solo l'11% della popolazione: tra qualche anno sarà vietato fumare anche in prossimità dei luoghi pubblici.
Salario minimo: la Spagna lo aumenta del 22% dal 2019

Il primo ministro Sanchez ha confermato che l’anno prossimo il salario minimo salirà da 735 euro a 900 euro: la misura sarà varata ufficialmente durante la prossima riunione del Consiglio dei ministri, in agenda per il 21 dicembre a Barcellona…