Borsa, riflettori su Mediaset e banche in rialzo

I listini europei prendono atto delle misure espansive della Bce e riprendono fiato. Milano concentra l'attenzione sul Cda straordinario per il riassetto del Biscione - Poco mossa Fca, record storico per Ferrari - Avanza Autogrill
Trump e l’auto affossano le Borse. Spread a 290

L'arrretramento del Pil, le nuove minacce Usa al Messico e il calo della manifattura in Cina, deprimono Piazza Affari e i listini europei - Petrolio in ribasso - In controtendenza Juventus, Leonardo e Mediaset, vendute Fca, Tenaris e Saipem