Visco al Forex: la crescita non la creano le banche

Nel suo intervento al Forex di Brescia il Governatore della Banca d'Italia lancia l'allarme virus per l'economia e spinge il Governo a darsi una politica economica di medio-lungo periodo che superi le debolezze attuali - Ma le banche dovranno cambiare…
Ue pessimista su Italia: Pil +0,4% nel 2020 e il debito sale

Bruxelles rivede al ribasso i dati sull'economia italiana, che da qui ai prossimi due anni si confermerà fanalino di coda dell'Ue - Moscovici sulla manovra: "Approccio migliore rispetto all'anno scorso, chieste precisazioni ma non bocceremo bilancio italiano".
Russia: torna la crescita, ma le sanzioni la frenano

Prosegue il rimbalzo dell’economia russa, anche grazie alla stabilità di debito, deficit e riserve valutarie. Ma, senza una riforma profonda della struttura produttiva che manca ormai da troppo tempo, la crescita economica non manifesterà il proprio potenziale a causa delle…
Investimenti pubblici: panacea o libro dei sogni?

Il ministro Tria scommette sull'effetto moltiplicatore degli investimenti pubblici sul Pil, ma il loro reale peso sulla crescita resta incerto: i dubbi del Governatore Visco e dell'ex Mister Spending Review Cottarelli - Dal Fondo Monetario alla Bce e al think…
Borsa, irragionevole uscire adesso

DA “IL ROSSO E IL NERO” DI ALESSANDRO FUGNOLI, strategist di Kairos - Molti ipotizzano la fine del ciclo ma "nessuna recessione è alle viste" e "nel breve non c'è ragione per non restare ragionevolmente investiti in Borsa e non…