Russia, ora la recessione fa meno paura: Pil +1,2%

Il recupero, sia pure altalenante, del prezzo del petrolio e la stabilizzazione del quadro finanziario hanno permesso di contenere la contrazione dell’attività economica, ma la ripresa allontana l’incentivo alla diversificazione e le riforme del mercato interno.
Bankitalia: consumi e investimenti spingono la crescita

Via Nazionale ha pubblicato il Bollettino economico, che promuove le riforme del Governo in tema di lavoro e di sgravi fiscali per le imprese - Scetticismo per l'abolizione della tassa sulla prima casa - I possibili effetti dello scandalo Volkswagen…