Grandi opere, maxi piano da 66 miliardi: partono 57 cantieri

L'approvazione del Def e gli ulteriori 30 miliardi per le infrastrutture che non rientreranno nel Recovery Plan, sbloccano il piano per le grandi opere. I commissari straordinari avranno ampi poteri: 46 miliardi andranno alla rete ferroviaria. Impegno per il Sud.