Fiat: 80 anni fa nasceva Mirafiori, fabbrica simbolo

La nascita nel 1939 dello stabilimento Fiat di Mirafiori, avversata dal fascismo, cambiò la storia industriale d'Italia - Poi divenne luogo di grandi tensioni sindacali e domani, con le nozze Fca-Peugeot, può diventare il fulcro della mobilità del futuro
Le auto più rottamate dagli italiani? Punto e Panda

Secondo i dati dell’Osservatorio sulla ricerca dell’auto online del portale DriveK, nel 2018 i due modelli Fiat sono arrivati a rappresentare quasi il 10% di tutti i veicoli dati in sostituzione - Rispetto al 2017 gli italiani hanno cercato di…
Quando nacque la Fiat di Melfi

Con Melfi la Fiat segnò una vera svolta nel modo di fare l'auto: abbandonò il fordismo e adottò il modello giapponese della "produzione snella" inaugurando la "Fabbrica integrata", un caso di scuola ma che esaurì la sua spinta propulsiva 10…
Fca: spin-off di Comau dopo Magneti-Marelli

Il Ceo Sergio Marchionne ha aperto alla possibilità dello scorporo dell'altra controllata della Componentistica di Fca: distribuzione di azioni senza Ipo. In mattinata il titolo a Piazza Affari perde lo 0,2%
Auto: 15 milioni in più in Europa nel 2017, Fca batte Ford

Il gruppo guidato da Marchionne, trainato dalle vendite di Jeep e soprattutto Alfa Romeo, supera Ford e sale al quarto posto fra i principali costruttori europei. Calo a dicembre dell'intero settore. Il mercato italiano il più dinamico fra quelli europei…
Quando la Fiat andò in Unione Sovietica

Nel novembre del 1972 andava a regime a Togliatti, la città russa impropriamente nota in Italia come Togliattigrad, lo stabilimento del VAZ che la Fiat aveva realizzato in Unione Sovietica e che produceva 600 mila vetture all'anno - Fu una…
Fca: vendite ok da inizio anno

Da inizio anno oltre 831mila immatricolazioni (+8,2% rispetto all'anno scorso). In crescita le immatricolazioni e le vendite di tutti i brand del Gruppo guidato da Sergio Marchionne. Fiat si conferma leader nel segmento delle city car, con Panda e 500…
Trump a Fca: niente accordi con i cinesi

L'amministrazione americana è pronta a far scattare il veto su eventuali accordi tra Fiat Chrysler, che ha un'importante base industriale negli Usa, e i gruppi cinesi che nelle scorse settimane si erano in vario modo detti interessati a progetti offerte…