Salario minimo: Di Maio non sa di cosa parla

Un salario minimo garantito in continuità con il Jobs Act potrebbe tutelare i lavoratori e al tempo stesso aumentare la produttività, ma il Governo sembnra affrontare la questione in modo superficiale e propagandistico: così rischierà soltanto di far lievitare il…
Nomine, Di Maio: fame di poltrone a Mise e Spa pubbliche

La rotazione dei direttori generali decisa al Mise ha lasciato strascichi e malcontento mentre il ministro rafforza il suo staff - Tempi stretti per la trattativa con Salvini sui vertici di Fincantieri, Snam e Italgas - Endorsement di Salvini per…
L’impresa riformista come guida del vero cambiamento

Le imprese come avanguardia della trasformazione del Paese, per controbilanciare il populismo e una politica sempre più statalista: di questo scrive Antonio Calabrò, ex vice direttore de Il Sole 24 Ore ed attualmente direttore della Fondazione Pirelli, nel nuovo libro…
Tav: la grande bufala dell’analisi costi-benefici

La relazione presentata dal ministro Toninelli sulla Tav svilisce completamente il ruolo dell'analisi costi-benefici, non rivela la dissenting opinion rispetto all'indirizzo prevalente voluto dal ministro e non offre al Parlamento la possibilità di scegliere tra scenari socioeconomici diversi
L’incompetenza al potere mette a rischio la democrazia

Il nuovo libro di Irene Tinagli "La Grande Ignoranza - L'ascesa dell'incompetenza e il declino dell'Italia" solleva questioni molto delicate e attuali che hanno portato al trionfo del dilettantismo in politica e che stanno creando grossi problemi al nostro Paese…
Stop alle trivelle, ma anche le rinnovabili sono ferme

Il blocco della ricerca di idrocarburi costerà almeno 470 milioni di rimborsi alle compagnie. E non si vedono ancora i decreti sulle rinnovabili che potrebbero accelerare la transizione. Le industrie elettriche sono pronte ma senza i decreti del governo rischiano…
Alstom-Siemens, la concorrenza fa bene alla competitività

La bocciatura della fusione tra Alstom e Siemens ad opera dell'Antitrust europeo ripropone la contrapposizione tra politica industriale e concorrenza degli anni '70 ma da allora la percezione del rapporto stretto tra concorrenza nel mercato e competitività dell'industria non è…
L’economia è davvero “la scienza inutile”?

Il libro controcorrente di Francesco Saraceno, edito dalla Luiss, racconta la scienza economica a un pubblico non specialista smontando i luoghi comuni del mainstream ma, come direbbe Joan Robinson, "l'oggetto dello studio dell'economia non è di acquisire una serie di…