Covid-19: se gli economisti vogliono fare gli epidemiologi

Troppi economisti vogliono rubare il mestiere agli epidemiologi improvvisando competenze che non hanno. E infatti è stato coniato un nuovo termine: epinomics. Ma la pretesa non sarebbe piaciuta a Keynes. I fatti dimostrano che senza chiusure i contagi da Covid…
Cottarelli: “Questo Governo non ha una strategia chiara”

INTERVISTA A CARLO COTTARELLI, economista e direttore dell'Osservatorio dei conti pubblici italiani della Cattolica - "Ho aderito a Base Italia perchè penso che sia importante approfondire e diffondere idee per la crescita del Paese in una visione di medio-lungo periodo"…
Quanto vale l’acqua? Quasi 1/5 del Pil

Secondo la prima mappa realizzata da The European House – Ambrosetti, la filiera dell'acqua è la seconda in Italia per valore aggiunto e ha resistito alla crisi Covid molto meglio di altri settori industriali: senza questa risorsa, non verrebbero generati…
Cina, l’economia torna a correre già nel 2020

A Pechino e dintorni l'emergenza Covid sembra un lontano ricordo: già nel secondo trimestre il Pil è stato positivo e gli analisti di Intesa Sanpaolo hanno raddoppiato le stime al +2,1% per il 2020. Ancora deboli però i consumi interni.
Stato ed economia: un dividendo dei cittadini?

In tempi di neo-statalismo, l'economista Mariana Mazzucato, consigliera del premier Conte e vicina a Cinque Stelle e Leu, ha scritto un articolo sul New York Times - che riproduciamo per intero - per caldeggiare l'istituzione di un dividendo dei cittadini…
Il capitalismo buono: perchè il mercato ci salverà

Nel suo nuovo libro controcorrente, Stefano Cingolani ha avuto il coraggio di andare contro il sentire comune parlando di Capitalismo buono, confutando i luoghi comuni più diffusi e individuando un grande pregio nella sua capacità di rinnovarsi, fondamentale in un…