Calenda: “Se Draghi sale al Colle, chi governa?”

INTERVISTA A CARLO CALENDA, leader di Azione - "Nella corsa per il Quirinale si sta sbagliando la sequenza: prima bisogna pensare a quale governo fare e poi decidere sul presidente della Repubblica" - "Si stanno sottovalutando i rischi che l'Italia…
Marco Bentivogli: “E’ tempo di unire i riformisti”

INTERVISTA A MARCO BENTIVOGLI, già segretario generale dei metalmeccanici della Cisl e ora coordinatore di Base Italia - "Nella relazione del nuovo segretario del Pd ci sono segnali di apertura importanti ma il Pd va ricostruito recuperando lo spirito dell'Ulivo,…
Piombino, acciaio: la fretta è cattiva consigliera

L'indiano Jindal, alleato di Arvedi, è molto interessato a rilevare l'impianto siderurgico ex Lucchini di Piombino ma chiede chiarezza e certezze, per evitare trappole come all'Ilva di Taranto - Gli errori di Calenda e quelli del commissario Nardi - Nuove…

Il ministro, che incontrerà la commissaria europea alla Concorrenza Vestager, ha definito "gentaglia" il management di Embraco - Il 25 marzo scatterà il licenziamento collettivo di 497 dipendenti senza cassa integrazione: "Ci vuole un fondo di reindustrializzazione che prevenga le…
Ilva, prova finale di una brutta storia all’italiana

Mercoledì 10 gennaio al ministero dello Sviluppo economico si gioca il round finale sul futuro dell'Ilva, condizionato da insopportabili localismi, conflitti di potere, protagonismi dal sapore elettorale - Il rischio di mandare tutto all'aria e di assistere alla rinuncia degli…

L'ex premier intende avanzare la proposta nella prossima direzione del Partito Democratico: per renderla inizialmente sostenibile lo Stato dovrebbe versare quasi 2 miliardi di euro l'anno all'emittente pubblica: "Brutta tassa, tv pubblica diritto di tutti". Ma Calenda dissente e Berlusconi trema…
Ryanair nella bufera tra scioperi e sanzioni

In vista degli scioperi dei prossimi giorni la compagnia irlandese minaccia punizioni nei confronti di piloti e assistenti di volo, ma il ministro Calenda insorge: "Mossa indegna" - Per il Garante Passarelli: "Azione incostituzionale".
Ilva, svolta ArcelorMittal: “Stipendi confermati”

Ma il vicepresidente del gruppo indiano avverte: "Prima viene il piano industriale, poi il piano ambientale, quindi la discussione dettagliata con i sindacati sui numeri" - Il ministro Calenda: "Ora continua il confronto per abbassare il numero degli esuberi".

"stiamo ragionando sulla possibilità di incentivare il passaggio anche alle auto a metano e ibride perche' e' prevista la neutralita' tecnologica soprattutto per le famiglie che hanno redditi piu' bassi e macchine piu' vecchie", ha detto il ministro.

La decisione del Governo sul Golden power impone a Tim, Sparkle e Telsy di affidare a un membro del cda di ciascuna delle tre società la responsabilità sulle attività aziendali che riguardano la sicurezza nazionale - L'incaricato dovrà essere gradito…
Ilva, troppo populismo: impensabile annullare la gara

La meraviglia, un po' elettoralistica, del ministro Calenda di fronte alle posizioni sostenute dalla nuova proprietà dell'Ilva non tiene conto delle astuzie che regolano da sempre ogni trattativa sindacale ma pensare di annullare la gara che ha assegnato il gruppo…

I gesti teatrali del ministro Calenda sull'Ilva complicano il negoziato e ingenerano false aspettative - Non tocca al Governo dire che cosa fare nelle relazioni industriali tra ArcelorMittal-Marcegaglia e i sindacati: la trattativa va lasciata alle parti sociali - Ma…
Energia, chiusa la consultazione per la Sen: richieste boom

Soddisfazione dal Mise e dal Ministero dell'Ambiente per la quantità di proposte, pareri, studi presentati. Le future mosse sono ora in mano al Governo, chiamato ad individuare scelte tecniche e strategie che andranno a pesare su bilancia dei pagamenti, approvvigionamenti…
Economia circolare: Galletti e Calenda accelerano

Sulla piattaforma online del ministero dell'Ambiente è partita la consultazione sul programma da varare in tema di sostenibilità ambientale dell'industria italiana. Durerà due mesi e si concluderà il 18 settembre. Coinvolto anche il ministero dello Sviluppo con il progetto Industria…

La cordata Acciaitalia capeggiata dal gruppo indiano Jindal rilancia, insieme al patron di Luxottica Del Vecchio, per l'Ilva di Taranto: offre 1,850 miliardi di euro e propone di assumere subito 9.800 dipendenti - Dalla cordata si sfilano però Arvedi e…
LE 5 TOP NEWS DEL GIORNO

Rai, bocciato piano Campo Dall'Orto - La Borsa in ribasso per l'effetto dividendi - Ue: "Ok manovrina, ma servono riforme e Imu prima casa per i più ricchi" - Lo Stato padrone ritorna? Calenda assicura: "Non rifaremo l'Iri" - Svizzera:…
Lo Stato padrone ritorna?

In un convegno al Senato sullo "Stato azionista" il ministro dello Sviluppo economico conferma che il Governo vuole rafforzare il Golden Power di fronte alle scalate estere ma senza nessuna nostalgia per le esperienze pubbliche del passato - Tremonti attacca…
Alitalia: vendita al via, ma come?

Entro il 5 giugno i soggetti interessati potranno presentare le proprie offerte. L'obiettivo è quello di "realizzare un programma di recupero dell'equilibrio economico della società". Rimane l'incertezza sulle modalità di cessione, intera o "spezzatino".