VPN, a cosa servono e perché vanno tanto di moda

Le VPN sono sulla bocca di tutti, non solo dei tecnici. Nascono come soluzione per unire reti aziendali distanti tra loro sfruttando Internet, ma rimanendo nell'ambito privato. Ora sono diventate un sistema per ottenere particolari vantaggi nella fruizione di contenuti…
Privacy e contratti non richiesti: per Eni nuova multa

Dopo quella da 4,8 milioni inflitta dall'Antitrust, per il cane a sei zampe un'altra pesante sanzione: stavolta ad infliggerla è il Garante della privacy, nei confronti di Eni Gas e Luce - La società si riserva di fare ricorso.
Il Reddito di cittadinanza viola la privacy?

L'Autorità Garante della Privacy ha depositato una memoria in commissione Lavoro al Senato nella quale solleva una serie di obiezioni sui controlli e sui meccanismi del reddito di cittadinanza.
Privacy, il punto sulla GDPR per gli studi professionali

I diritti dei clienti in termini di privacy sono un valore di primaria importanza per tutti gli studi professionali. Una sintesi degli adeguamenti più importanti voluti dalla nuova legge sulla privacy europea (GDPR) può essere utile per fare una checklist…
Privacy, da domani in vigore il nuovo regolamento europeo GDPR

La nostra nuova informativa sulla privacy è disponibile in fondo ad ogni pagina del nostro sito. Per continuare a ricevere la nostra newsletter quotidiana, occorre leggere l'informativa e poi dare il consenso al trattamento dei dati personali utilizzando questa pagina…
Facebook, quando il sapere diventa potere

Lo scandalo Cambridge Analityca ha scoperto il vaso di Pandora e messo in evidenza che l'enorme potere di Facebook va ben oltre la privacy - Ecco che cosa sa davvero di noi Facebook - La sua è una memoria di…
Facebook lo scandalo si allarga: sospese altre 2 società

In pochi giorni Facebook sospende l'account di due società che avrebbero utilizzato in maniera impropria i dati degli utenti: CubeYou e AggregateIQ - Lo scandalo Cambridge Analytica si allarga e la posizione del social network potrebbe aggravarsi mentre Marc Zuckenberg…
Difesa privacy: sanzioni penali o amministrative?

Un confronto pubblico promosso ieri a Roma dall'Assonime ha acceso un vivace dibattito sul modo migliore di difendere la privacy dopo i recenti scandali che soprattutto negli Usa hanno sconvolto l'opinione pubblica e in vista dell'entrata in vigore del nuovo…