Nomine pubbliche, sorpresa: ora si parte dalla Rai

La maggioranza Lega-M5S non trova l'accordo sulle nomine Cdp che slittano al 13 luglio. E cambia l'agenda delle priorità: primo test la Rai in Parlamento. Così la Tv di Stato si conferma, come da tradizione, lo snodo degli equilibri politici…
Rai e Mediaset, scintille per le tv

L'assegnazione delle deleghe governative sulle tlc al grillino Di Maio apre scenari inediti per il mondo della televisione e mette ansia a Rai e Mediaset - Dalle frequenze alla pubblicità, per non dire delle nomine al vertice della tv di…