Legge elettorale, ritirato Italicum bis

Il relatore Andrea Mazziotti ritira l'Italicum bis, su pressione del partito e di Renzi che spingono verso un sistema più proporzionale - Mercoledì pomeriggio la commissione Affari costituzionali - Fiano: "Presenteremo un altro testo".
Pd, Lega, M5S: corsa verso le elezioni a giugno

Prima intesa tra il Pd e il Movimento 5 Stelle con il sostegno della Lega per portare la nuova legge elettorale nell'aula di Montecitorio alla fine di febbraio: l'intenzione è quella di estendere al Senato l'Italicum riveduto e corretto dalla…
LE 5 TOP NEWS DEL GIORNO

La decisione della Consulta sull'Italicum è rinviata a domani, mentre è sempre di oggi un altro exploit di Generali - Da segnalare anche l'incontro di Marchionne con Trump, il caso Raggi e l'ennesimo colpo di scena su Brexit.
Italicum, arriva il verdetto della Consulta

Tra domani e dopo è atteso il giudizio della Corte Costituzionale sull'Italicum: a rischio il ballottaggio e il premio di maggioranza - Dal verdetto della Consulta dipenderà non solo la futura legge elettorale ma il destino e la durata della…
Italicum: la Consulta decide il 24 gennaio

L’udienza della Corte Costituzionale sulla legge elettorale è stata fissata per il prossimo 24 gennaio. Dopo il rinvio a data da destinarsi, stabilito ad ottobre, adesso c’è una data certa, anche se non ravvicinata - Sei i possibili profili di…
Referendum, Prodi scopre le carte: “Voterò Sì”

"Sento di dovere rendere pubblico il mio sì, nella speranza che questo giovi al rafforzamento della nostre regole democratiche soprattutto attraverso la riforma della legge elettorale" - Con queste parole, l'ex Presidente dell'Ulivo comunica il suo endorsement a favore del…
Beppe Vacca: “Da Gramsci al SI’ nel referendum”

INTERVISTA DEL WEEKEND - Parla il presidente della Fondazione Gramsci: "Il mio SI' nel referendum è la naturale conseguenza del sostegno a una riforma costituzionale che finalmente supera il bicameralismo paritario e ridefinisce i rapporti tra Stato e autonomie locali,…
Italicum, Renzi: decide il Parlamento, non il Pd

In precedenza Renzi aveva fatto capire di essere pronto a prendere l'iniziativa sulle modifiche alla legge elettorale, ma ora chiarisce che il Pd non presenterà alcuna proposta: "Sennò gli altri dicono solo no. Non decido io, è una scelta del…
Referendum, confuse e pretestuose le ragioni del NO

Zagrebelsky e Pallante sostengono che al referendum bisogna votare NO perhé la riforma costituzionale in accoppiata con l'Italcim accentra i poteri a favore dello Stato e nello Stato a favore dell'Esecutivo, ma tutto questo non corrisponde né alla lettera della…
Italicum: sì alla riforma, ma dopo il referendum

La Camera dei Deputati ha approvato con 293 voti favorevoli e 157 voti contrari la mozione presentata dalla maggioranza - La minoranza Pd, come annunciato nel primo pomeriggio, non ha partecipato al voto - Bocciate le mozioni di Si, Centrodestra…

Tra le notizie da ricordare di martedì 20 settembre sicuramente c'è la giornata nera della Borsa di Milano, che è la peggiore d' Europa - Ma anche pensioni, legge elettorale e un coup de théatre nella campagna elettorale americana.
Italicum, M5S torna al passato: sì al proporzionale

Torna in auge per i grillini il sistema proporzionale che caratterizzava l’Italia nella Prima Repubblica, che però rischia di essere un rimedio peggiore del male - Una proposta che mira a sottolineare, dopo le vicissitudini capitoline, la diversità politica dei…
Italicum, la Corte Costituzionale rinvia

La Consulta ha deciso di rinviare a dopo il referendum sulla riforma costituzionale l'esame della legge elettorale - L'obiettivo è di non interferire nella consultazione popolare - La Camera dei Deputati discute invece la mozione Sel per modificare subito l'Italicum
Italicum, alla Camera ricomincia il gran ballo

Oggi a Montecitorio comincia la discussione sulla mozione di Sel e di Si sulla riforma delle legge elettorale, che è diventata il punto nevralgico del dibattito politico in vista del referendum - Prima del pronunciamento della Corte Costituzionale è però…
LE 5 TOP NEWS DEL GIORNO

RASSEGNA QUOTIDIANA DI FIRSTonline - L'anniversario dell'11 settembre, la strage che cambiò il mondo - La rottura tra il sindaco di Roma, Virginia Raggi, e il Vaticano - Italicum si cambia: Napolitano incalza e Renzi apre - Calcio: Milan, Inter…
Cambiare o no l’Italicum?

Di fronte al rischio di forte instabilità politica dell'Italia indotta da una eventuale vittoria del Movimento 5 Stelle va valutata senza pregiudizi la possibilità di modificare la legge elettorale prima del referendum attenuandone il carattere maggioritario, come inizialmente chiedevano gli…
Il voto di Torino riapre i giochi sull’Italicum

Politicamente la vittoria grillina di Roma è il risultato più clamoroso dei ballottaggi ma la vera sorpresa è il ribaltone di Torino dove una figura storica del Pd come quella di Fassino soccombe alla grillina Appendino pur avendo bene amministrato:…
Renzi: “L’Italicum non si tocca”

Secca replica del premier Matteo Renzi a Bersani e alla minoranze Pd che vorrebbe rimettere in discussione la legge elettorale per sostenere il referendum: "Tra referendum e Italicum non c'è alcun legame e la nuova legge elettorale elimina gli inciuci…
Italicum al traguardo ma opposizioni sull’Aventino

Alla Camera voto finale sull'Italicum in serata. Le opposizioni hanno chiesto il voto segreto e usciranno dall'aula: l'annuncio di Fi, Lega, Sel e FdI. Anche M5S fuori dall'aula ma con una posizione differenziata. La conta sull'opposizione interna al Pd. Renzi:…
Legge elettorale, Senato approva Italicum

Era nei piani del premier Matteo Renzi e così è stato: la nuova legge elettorale, il cosidetto Italicum, è stata approvata al Senato prima della partita per il nuovo Presidente della Repubblica, che inizierà formalmente da venerdì.
Italicum: vince Renzi, ma il Pd si spacca

L'assemblea dei senatori Pd approva con 71 voti favorevoli la linea Renzi sulla riforma della legge elettorale: sì ai capilista bloccati - La minoranza del partito (in tutto 29 senatori) ha deciso di non partecipare al voto.
Legge elettorale, la Camera approva l’Italicum

I voti favorevoli sono stati 365, i contrari 156, gli astenuti 40 - Si chiude così il primo tribolato passaggio parlamentare dell'Italicum, che oggi stesso approderà in Senato - Renzi commenta su twitter: "Politica-disfattismo 1 a 0. E' il segno…
I dolori del giovane Renzi?

Tre sono i temi cruciali di queste settimane: legge elettorale, cuneo fiscale e jobs act - Dovendo scegliere, a Renzi converrebbe puntare tutto sulla riforma del lavoro, mettendo immediatamente del denaro per allargare la platea dei beneficiari del sussidio di…
Riforma elettorale, tutti i dubbi sull’Italicum

E’ di dubbia costituzionalità il premio di maggioranza previsto, perché non risponde ai criteri di ragionevolezza richiesti dalla Consulta - C’è poi la questione delle liste minori, per le quali sono previste soglie di accesso proibitive - In teoria, poi,…

Archivio per anno:

2014 2015 2016 2017