Davos, la Cina a Trump: “No al protezionismo”

Secondo il presidente cinese Xi Jinping, intervenuto al World Economic Forum, bisogna correggere la globalizzazione, ma non cancellarla, perché "perseguire il protezionismo è come chiudersi dentro una stanza buia. Nessuno uscirebbe vincitore da una guerra commerciale".

Il nuovo Presidente americano non costruirà i muri che ha proposto in campagna elettorale, ma, per compiacere la rabbia della classe media che lo ha portato alla Casa Bianca, frenerà la globalizzazione e scatenerà diffidenze tra gli Usa e il…
Merkel dice no ai cinesi: stop ad Aixtron

Il ministro dell'Economia Sigmar Gabriel ha bloccato l'acquisizione di Aixtron, considerata strategica per il progetto industria 4.0. Giù il titolo, ma la decisione segna un'inversione di tendenza importante in Europa.
Globalizzazione e austerity: il mondo cambia passo

Il segretario generale di Assopopolari spiega in questo intervento perchè i deludenti risultati raggiunti dall'Europa sul piano della crescita economica spingono a cambiare paradigma in direzione di una politica più espansiva e di una meno asfissiante regolazione bancaria - Anche…