Categoria: Finanza e Mercati

Questa categoria comprende notizie ed approfondimenti che analizzano e – in alcuni casi – anticipano le tendenze dei mercati finanziari, sia di quelli azionari e obbligazionari sia di quelli valutari e delle materie prime. Particolare attenzione viene riservata alla Borsa e soprattutto a Piazza Affari, vista nel contesto dei mercati internazionali. A tale riguardo FIRSTonline pubblica ogni giorno (da lunedì a venerdì) tre commenti di Borsa, che rappresentano un prodotto unico nel panorama dei siti italiani: la prima, alle 8 del mattino, si basa sull’analisi critica del’andamento dei mercati azionari europei, americani ed asiatici, che si sono appena chiusi, e soprattutto sullo scenario di Borsa che si preannuncia per la seduta che si sta aprendo, con l’occhio soprattutto ai casi e ai temi principali; la seconda fa il punto a metà giornata dell’andamento del mercato finanziario a Milano e in Europa; la terza, che viene pubblicata nel tardo pomeriggio a chiusura della seduta di Piazza Affari e delle principali Borse europee, riferisce e analizza il risultato della giornata azionaria in termini tecnicamente ineccepibili, ma comprensibili anche a un pubblico di investitori e risparmiatori non specializzati.



Economia verde: è allarme sulle commodity

Secondo l'Agenzia internazionale per l'Energia, nei prossimi 20 anni la domanda di rame aumenterà del 40% e quella di litio del 90% - Un'impennata che porta con sé rischi sul fronte dell'approvvigionamento e su quello dei prezzi
Petrolio, gli Usa si scoprono vulnerabili

L'attacco degli hackers all'oleodotto Colonial Pipeline negli Usa sta surriscaldando i prezzi del gasolio. Il petrolio segue l'andamento delle materie prime. Bloomberg commodity ai massimi
La Fed allontana il tapering e le Borse ringraziano

Wall Street pensa che i deludenti dati sul lavoro Usa inducano la Fed a non ridurre gli acquisti di titoli almeno fino a dicembre e la settimana di Borsa comincia all'insegna di nuovi rialzi - Gli hacker colpiscono New York…
Lavoro Usa fa flop ma non raffredda le Borse

Solo 226 mila i nuovi posti di lavoro in Usa: ne erano attesi più di un milione - Ma il flop dell'occupazione americana non raffredda le Borse che chiudono tutte la settimana in territorio positivo dopo gli sbandamenti dei giorni…
Enel spinge sugli investimenti e conferma i target

Forte balzo degli investimenti in reti e rinnovabili del gruppo elettrico guidato da Starace che si prepara a cogliere i benefici della prossima ripresa - Piena conferma degli obiettivi 2021 per ebitda e utile netto