Smart working: retribuzioni più alte (+6%) e meno Cig

Secondo Bankitalia lo smart working ha avuto effetti positivi sui lavoratori e sulle imprese del settore privato di chi poteva svolgerlo: le retribuzioni mensili sono aumentate mediamente del 6% e il ricorso alla cassa integrazione si è ridotto. Invece, l'effetto…
Cassa Integrazione e politiche del lavoro: indietro tutta

Il cosiddetto Governo del cambiamento sta riportando indietro il mercato del lavoro al Novecento ma non sorprende per chi pone come proprio obiettivo la decrescita felice - Emblematico il caso della Cassa Integrazione per cessazione dell'attività aziendale
Embraco, Calenda furioso: “Chiederemo intervento Ue”

Il ministro, che incontrerà la commissaria europea alla Concorrenza Vestager, ha definito "gentaglia" il management di Embraco - Il 25 marzo scatterà il licenziamento collettivo di 497 dipendenti senza cassa integrazione: "Ci vuole un fondo di reindustrializzazione che prevenga le…
Confindustria-sindacati: accordo su ammortizzatori

La proposta prevede un piano operativo che, nelle imprese interessate da Cigs con esuberi, favorisca tramite accordo sindacale la formazione e la ricollocazione dei lavoratori già durante il periodo di cassa integrazione.
Inps, Cig ancora in calo a ottobre: -44%

La Cig ordinaria registra una flessione sia tendenziale (-30%) che congiunturale (-16,7%), quella straordinaria scende del 40,5% su anno mentre rispetto a settembre sale del 14,8%.