Condividi

Cassa integrazione, la Fornero lancia l’allarme: “Un altro miliardo forse non basta”

“Se riuscissi a destinare al finanziamento della cassa integrazione un altro miliardo di euro potrei dirmi soddisfatta, anche se c’è il rischio che possa non essere ancora sufficiente”, ha detto il mjnistro del Lavoro, criticando l’atteggiamento delle forze politiche.

Cassa integrazione, la Fornero lancia l’allarme: “Un altro miliardo forse non basta”

“Se riuscissi a destinare al finanziamento della cassa integrazione un altro miliardo di euro potrei dirmi soddisfatta, anche se c’è il rischio che possa non essere ancora sufficiente”. A dirlo, al Gr1 Rai, è il ministro del Lavoro Elsa Fornero, che promette di impegnarsi al massimo per trovare le risorse necessarie.

Fornero critica su questo punto l’atteggiamento delle forze politiche: “Mi auguro siano consapevoli della gravità di questa emergenza ma qualche volta l’impressione è negativa. Mi sembra che le forze presenti in parlamento siano ancora più concentrate su questioni che riguardano l’esistenza e l’evoluzione dei partiti piuttosto che non ai problemi del Paese”.



Dopo l’allarme per l’esaurimento delle risorse previste per la cassa integrazione, il ministro del lavoro Fornero spiega di aver “già iniziato a predisporre un piano. Ho incontrato le Regioni e le parti sociali -dice- che tornerò ad incontrare questa settimana. Noi cerchiamo di fare tutto quello che è possibile sul fronte di nuove risorse”.

Commenta