Condividi

Poste: al via anticipo Cig ordinaria e in deroga

Dal 24 aprile i clienti BancoPoste e PostePay Evolution possono chiedere l’anticipo della cassa integrazione così come previsto dal decreto Cura Italia – Ecco come fare

Poste: al via anticipo Cig ordinaria e in deroga

I clienti BancoPoste e PostePay Evolution potranno contare sull’anticipo della cassa integrazione ordinaria e in deroga con relativo accredito dello stipendio. Per poter usufruire dello strumento occorrerà presentare un’apposita richiesta. Lo annuncia Poste Italiane attraverso una nota.

“Con questa iniziativa – spiega la società – Poste Italiane intende offrire un sostegno concreto ai lavoratori destinatari di uno dei trattamenti di integrazione salariale ordinario o in deroga per aiutarli ad affrontare le esigenze economiche durante l’emergenza Covid-19”.

Come previsto dal decreto Cura Italia, diventato legge il 24 aprile, le somme saranno erogate dall’INPS e, nel caso di Poste, saranno anticipate in partnership con BNL Finance.

Per poter usufruire dell’anticipazione della cassa integrazione ordinaria o in deroga occorrerà presentare una domanda online tramite il sito internet di Poste Italiane dal quale è possibile scaricare il modulo necessario.

Una volta inviata la richiesta Poste estinguerà le anticipazioni concesse non appena l’INPS erogherà i trattamenti. 

5 thoughts on “Poste: al via anticipo Cig ordinaria e in deroga

Commenta