I Fratelli Sisters, il western crepuscolare di Audiard

Si tratta della storia di due fratelli killer professionisti, uno dei quali è Joaquin Phoenix, assoldati per fare fuori un misterioso chimico durante l’epico momento della corsa all’oro nel selvaggio West degli Stati Uniti alla fine dell’800 - TRAILER.
Piano industriale Rai: rivoluzione o poltronificio?

Il piano industriale Rai targato Lega-M5S dribbla la commissione di vigilanza ma arriva in Cda. Cambiamo le tradizionali direzioni di rete e lasciano il posto a un profondo rimescolamento di carte e di incarichi. Torna il direttore generale? Ecco cosa…
Al cinema tutto l’anno con il progetto Moviement

L’Italia è agli ultimi posti nella vendita dei biglietti da giugno a settembre, a differenza di quanto accade negli altri Paesi europei - L'industria cinematografica ne ha discusso a Roma e ha lanciato iniziative per rimediare al crollo estivo.
Oscar 2019, le occasioni perdute del cinema italiano

Nella lunga notte di Los Angeles il grande assente è il cinema italiano, ad eccezione di Sara Pichelli, premiata con la stauetta insieme agli altri disegnatori di Spiderman - Una decina di titoli Made in Italy avrebbero potuto concorrere ma…
Cinema, dopo Gomorra ecco La paranza dei bambini

Anche questa pellicola è ispirata a un romanzo di Roberto Saviano ed ha come sfondo la malavita napoletana - Il film, diretto da Claudio Giovannesi, ha vinto ieri al Festival Internazionale di Berlino il premio per la miglior sceneggiatura - TRAILER.
Bohemian Rhapsody: grande cinema, grandi emozioni

Il film racconta la storia di Freddy Mercury e dei Queen, la loro musica travolgente e i grandi concerti degli anni '70-'80 segnati dal cambiamento politico e sociale di quegli anni. Ne scaturisce un grande spettacolo coronato da successo in…
Cinema contro Netflix: il Governo scende in campo

Il ministro dei Beni culturali, il grillino Bonisoli, annuncia la firma di un decreto che regolerà la distribuzione dei film tra sale cinematografiche e piattaforme streaming privilegiando le prime e sollevando un'inevitabile ondata di polemiche - Ma allla fine sarà…
ABìCinema: Z come Zavattini, Zeffirelli e Zhang Yimou

Per l'ultima puntata di ABìCinema, si passano in rassegna alcuni tra i film più belli della tradizione cinematografica internazionale: da Matrimonio all’italiana a La bisbetica domata, da Mezzogiorno di fuoco al più moderno La foresta dei pugnali volanti
Papa Francesco al cinema, il capolavoro di Wenders

Il docufilm sul Pontefice è da qualche giorno nelle sale e la regia illuminata del fuoriclasse tedesco ha già convinto platea e critici - Un lavoro profondo, emotivamente suggestivo, che secondo il nostro giudizio merita il massimo dei voti -…
Asta frequenze 5G, torri tv ed enigma Persidera

L'asta delle frequenze si sta rivelando un ottimo affare per lo Stato e tra il futuro del 5G e le torri di trasmissione si profilano convergenze parallele - Ma resta l'incognita Persidera: perché Ray Way vuole comprarla? È un lascito…
ABìCinema: W come Western e come John Wayne

Questa settimana la rubrica di cinema ci porta a indagare il Western tra l’esempio di John Wayne, i panorami, le pistole e i cavalli fino ad arrivare al Tarantino di The Hateful Height. Nota di merito al mito di Orson…
ABìCinema, V come videogame ma anche Visconti, Vitti, Verdone

L’episodio di questa settimana della rubrica ABìCinema indaga il rapporto prima conflittuale tra cinema e videogiochi, senza dimenticare le contaminazioni e quanti film abbiano tratto ispirazione dai videogiochi e viceversa, da Matrix, ad Alien a I predatori dell’arca perduta
Zerocalcare al cinema con “La profezia dell’armadillo”

Il celebre fumetto di Zerocalcare arriva al cinema nella trasposizione curata dell’esordiente Emanuele Scaringi: una storia esilarante, poetica e struggente che parte da un lutto per raccontare la vita di una generazione alle prese con i problemi del lavoro, dell'identità,…
Cinema, Lucky e la poesia della solitudine

L'ultima interpretazione di Harry Dean Stanton, recentemente scomparso, andrebbe vista con carta e penna alla mano per quanti sono gli spunti, le riflessioni, le impressioni che si colgono e vale la pena ricordare - Ecco la recensione.
Presidenza Rai e gara 5G: sarà un autunno caldo

La prossima settimana riaprono le Camere e il vicepremier Salvini dovrà sciogliere il dilemma della presidenza Rai: o Marcello Foa si dimette e si punta su un nuovo nome d'intesa con Silvio Berlusconi o si dovrà nominare presidente uno dei…
ABìCinema:O come le ombre del cinema

Prosegue tra i film e le curiosità sulla lettera O dell'alfabeto del cinema la rubrica ABCinema. Questa volta tocca a Ombre rosse, Otto e mezzo e una breve storia sulla provenienza del nome dato alla statuetta d'oro più famosa di…
Le Renard Bleu, un film di Partel Oliva per Kenzo

In questo periodo si parla spesso di “televisione liquida”: questo prodotto è tipicamente collocabile in tale contesto. Non è cinema, non è televisione, è parte di un presente futuro del mondo audiovisivo in pieno svolgimento.
AbìCinema: M come montaggio ma anche Magnani e Morricone

Difficile immaginare l’arte cinematografica senza il montaggio. Alcuni sostengono che anche una inquadratura di un soggetto fisso, senza alcuna manipolazione successiva alla ripresa, può costituire un’opera filmica. Concettualmente ineccepibile, sostanzialmente improponibile. Il montaggio generalmente viene considerato l’elemento costitutivo, caratteristico e…
Nomine pubbliche, sorpresa: ora si parte dalla Rai

La maggioranza Lega-M5S non trova l'accordo sulle nomine Cdp che slittano al 13 luglio. E cambia l'agenda delle priorità: primo test la Rai in Parlamento. Così la Tv di Stato si conferma, come da tradizione, lo snodo degli equilibri politici…
ABìCinema: I come le inquadrature del cinema

I: le inquadrature del cinema Un film è composto da una serie continua di inquadrature, cioè unità di spazio fisico che rientra all’interno di un fotogramma in termini bidimensionali. Le i. stanno al cinema come vocali e consonanti all’alfabeto. Ognuna…
ABìCinema: H come Hollywood ma anche Hitchcock

H: il cinema Horror Tra i diversi “generi” del cinema, quello horror merita un posto di tutto rilievo. Anzitutto perché la sua nascita coincide abbastanza con lo stesso avvento della cinematografia tra la fine del’800 e l’inizio del ‘900 e…
ABìCinema: G come genere

La visione di un film ci porta giocoforza ad una sua immediata classificazione, ad una sua collocazione in un contesto facilmente memorizzabile. A differenza di altre arti o scienze, il cinema spesso si sottrae ad una sua facile identificazione in…
Rai e Mediaset, scintille per le tv

L'assegnazione delle deleghe governative sulle tlc al grillino Di Maio apre scenari inediti per il mondo della televisione e mette ansia a Rai e Mediaset - Dalle frequenze alla pubblicità, per non dire delle nomine al vertice della tv di…
ABìCinema: E come gli effetti sul grande schermo

Cosa potrebbe essere il cinema senza gli effetti, più o meno speciali? Probabilmente poco: sarebbe solo un collage di sequenze video incollate tra loro, cosiddette “a stacco”, prive di ogni manipolazione all’interno della pellicola e di ogni altro intervento necessario…
ABìCinema: D come definizione dell’immagine ma anche De Sica

Un terreno acceso di competizione tecnologica sul futuro dell’industria audiovisiva riguarda la qualità delle immagini. A rendere gradevole, interessante e godibile un film, un documentario o anche un semplice servizio televisivo, è determinante la definizione dell’immagine, la sua pulizia, la…
CinemaNews: Kedi, il documentario a quattro zampe

Kedi, la città dei gatti. Per fortuna, non si vive di solo Cannes. E, per fortuna, si possono vedere buoni prodotti, film o documentari, non solo al cinema tradizionale. Infatti, abbiamo scritto, che siamo in piena era del cosiddetto “post-cinema”, cioè…
C come Cinema, il vademecum del grande schermo

Il termine deriva dal greco kínēma, che significa “movimento” al quale poi si aggiunge gráphein, “scrivere”: i due termini legati insieme stanno a significare “scrivere in movimento”. Le aree di riferimento semantico sono: le tecnica, riferita a tutto l’insieme di…