Condividi

Istat: migliorano i conti con l’estero

A febbraio il surplus commerciale sale a quota 3,5 miliardi di euro – Al netto dell’energia la bilancia risulta in attivo per 6,1 miliardi.

Istat: migliorano i conti con l’estero

Migliora la bilancia commerciale italiana. Secondo l’Istat, a febbraio il surplus del nostro Paese con l’estero ha raggiunto quota 3,5 miliardi contro i 2,7 miliardi dello stesso mese del 2014. Al netto dell’energia, inoltre, la bilancia risulta in attivo per 6,1 miliardi. Le esportazioni aumentano sono aumentate del 2,5%, mentre le importazioni si sono fermate al +0,6%. 

Su base tendenziale l’incremento tendenziale delle esportazioni è stato del 3,7%, trainato dalle vendite verso l’area extra Ue (+7,1%). L’aumento in valore riflette la positiva dinamica sia dei valori medi unitari (+2,4%), sia dei volumi (+1,3%).

La crescita tendenziale dell’export è risultata particolarmente sostenuta verso Stati Uniti (+48,5%) e Repubblica Ceca (+14,3%). Anche i risultati in Polonia e Turchia hanno registrato forti tassi d’espansione (rispettivamente +10,8 e +10,6%). In marcata crescita le vendite di mezzi di trasporto: autoveicoli +31,6%, il resto del comparto +32,8%.

Commenta