Fca: nuova Maserati “super sportiva” a Modena

Il gruppo conferma gli investimenti: la produzione dovrebbe partire da giugno 2020 e, nel tempo, dovrebbe permettere un esaurimento dell’uso degli ammortizzatori - Fim Cisl: "Aspettiamo le stesse comunicazioni per il lancio della Jeep Compass per Melfi, del C-suv Alfa…
Fca, Marchionne e le sei novità del nuovo piano

Sergio Marchionne illustra il nuovo piano di Fca e annuncia che produrrà più auto in Europa e in Italia, anche grazie allo sprint degli investimenti sull'elettrico - Stop ai debiti e dividendo in vista - Il successore di Marchione sarà…
Fca: vendite ok da inizio anno

Da inizio anno oltre 831mila immatricolazioni (+8,2% rispetto all'anno scorso). In crescita le immatricolazioni e le vendite di tutti i brand del Gruppo guidato da Sergio Marchionne. Fiat si conferma leader nel segmento delle city car, con Panda e 500…
Marchionne: nessuna offerta cinese a Fca

Fca non ha ricevuto nessuna offerta da produttori di auto cinesi: la ha dichiarato il ceo di Fca, Sergio Marchionne, che ha anche precisato che è troppo presto per pensare allo scorporo di Alfa e Maserati
Fiat Chrysler, il break up appassiona la Borsa

Ridimensionata l'offerta cinese, ora è l'ipotesi di spin off di Alfa Romeo e Maserati a porre Fca al centro della scena borsistica, sia a Piazza Affari che a Wall Street - Goldman Sachs promuove Unicredit e Banco Bpm - Il…
Fiat Chrysler, l’appeal non è solo in Cina

Al di là delle ombre cinesi, oggi Fca è diventato un gruppo attraente e pronto a una grande alleanza internazionale - La sua forza poggia sulla riduzione dei debiti, sulla elevata marginalità operativa, sulla varietà dei modelli e su una…

Secondo il segretario generale della Fim-Cisl, Marco Bentivogli, cedere gran parte di Fiat Chrysler per mantenere Alfa Romeo e Maserati "sarebbe industrialmente una follia" che "non solo non sta in piedi ma che avrebbe pesanti ricadute su molti stabilimenti italiani":…
Fca, produzione +12,9% grazie a Maserati e Alfa Romeo

Con la spinta marchi premium di Maserati e Alfa Romeo la produzione 1° semestre + 12,9% rispetto al 2016. Anche il 2017 supererà quota 1 milione. Meno ammortizzatori e più occupazione. - L'analisi del Segretario Nazionale Fim Cisl Ferdinando Uliano.