Condividi

Rai Way da lunedì in vendita il 30,5% del capitale

Via libera Consob al prospetto – Definita la fascia di prezzo, prevista anche una bonus share

Rai Way da lunedì in vendita il 30,5% del capitale

Rai Way, la società delle torri di trasmissione che fa capo alla Rai, ha ricevuto l’ok di Consob alla pubblicazione del prospetto informativo relativo all’offerta pubblica di vendita e ammissione alle negoziazioni alla Borsa di Milano. Lo ha comunicato la società.

L’offerta, che partirà lunedì prossimo e durerà fino al 13 novembre, ha per oggetto un massimo di 83 milioni di azioni, corrispondenti a circa il 30,51% del capitale. L’intervallo di valorizzazione indicativa del capitale della società è compreso tra un minimo, non vincolante ai fini della determinazione del prezzo di offerta, di 802,4 milioni, e un massimo vincolante di 952 milioni, pari ad un minimo non vincolante di 2,95 euro per azione e un massimo vincolante di 3,50 euro per azione. E’ prevista una bonus share del 5% per chi terrà i titoli almeno per un anno.



Rai Way ha annunciato di aver archiviato i primi nove mesi dell’anno con ricavi pro-forma a 155,2 milioni, Ebitda pro-forma a 80,4 milioni e un utile netto pro-forma a 26,9 milioni. L’indebitamento finanziario netot al 30 settembre era pari a 73 milioni. Il documento pro-forma simula, a partire dall’1 gennaio 2014, gli effetti contabili dei nuovi contratti di servizio attivi e passivi con la controllante Rai, sottoscritti l’1 luglio.

Ray Way prevede di debuttare in Borsa il prossimo 19 novembre, al termine di un’offerta pubblica di vendita.

Commenta