SACE, buona la semestrale

In aumento premi lordi, risultato del conto tecnico e impegni assicurativi per SACE, in aumento però i sinistri e in diminuzione l’utile netto nel primo semestre 2014. In generale un bilancio positivo. Il portafoglio prodotti si allarga e con Trade…
India: export e investimenti da maneggiare con cura

L’India è un Paese che guarda con ottimismo al commercio internazionale - Tra risorse naturali, manodopera qualificata, liberalizzazione degli investimenti e Zone Economiche Speciali che offrono la possibilità di usufruire di deduzioni fiscali, l'Italia deve migliorare la propria posizione con…
Russia 2014: esportazioni vincenti solo se strategiche

La performance economica della Russia viene promossa dalle Agenzie di rating e dalla Banca Mondiale. Le prospettive di crescita per il 2014 sono positive. Gli imprenditori italiani devo saperne cogliere le opportunità puntando a tre obiettivi: competitività, pianificazione strategica e…
Argentina, le ombre del passato sul nostro export

L’escalation delle attuali difficoltà dell’Argentina (svalutazione del peso, sfiducia degli investitori internazionali, scarsa crescita e competitività, alto tasso d’inflazione) impone la massima cautela nell’affrontare progetti di esportazione e ancor più di IDE nel grande paese sudamericano
SACE: un’estate calda per i paesi emergenti

“Un’estate calda per i paesi emergenti” è il titolo dell’ultimo focus di SACE, nel quali si esaminano le attuali difficoltà valutarie in alcuni fra i principali paesi emergenti (in particolare India, Turchia, Sudafrica, Brasile e Indonesia) e i possibili rischi…
Bulgaria in stallo dopo le elezioni

A scrutinio quasi ultimato si profila una vittoria del partito di centrodestra ma il margine di soli 3 punti percentuali lascia poche possibilità per la formazione di un governo