Geoterremoti, da domenica se ne parla a Pisa

In programma da domenica 3 settembre il convegno organizzato dall'Università di Pisa: “Geoscienze: uno strumento in un mondo in trasformazione”. 30 sessioni di lavoro e 600 studi annunciati, ecco le linee guida per affrontare il futuro
Nucleare: la Sogin abbatte il camino del Garigliano

La Sogin sta smantellando il vecchio camino della centrale nucleare del Garigliano, luogo simbolo di tante proteste - L'ad Desiata: "La demolizione è la fase finale di un progetto rilevante nel programma di smaltimento della centrale del Garigliano".
Tap, nuovo via libera dal Governo

Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera alle opere di interconnessione: 55 km da Melendugno (Lecce) a Mesagne (Brindisi) che collegherà il Tap alla rete dei metanodotti italiani gestiti da Snam.
Trivelle: la Consulta boccia il Salva Italia

La sentenza della Corte Costituzionale ha capovolto il decreto del governo Renzi, che aveva avviato procedimenti autorizzativi senza il coinvolgimento dei territori: bocciato il principio che rimetteva tutto nella mani del governo centrale.
Nucleare: ai Comuni  arrivano 15 milioni di indennizzi

Via libera al pagamento delle compensazioni economiche previste per 63 Comuni e 9 ex Province, tutti interessati alle aree dove si trovano le centrali dismesse, dopo il pressing dell'Anci. Un ritardo di 4 anni. Intanto va avanti la ricerca per…
Economia circolare: Galletti e Calenda accelerano

Sulla piattaforma online del ministero dell'Ambiente è partita la consultazione sul programma da varare in tema di sostenibilità ambientale dell'industria italiana. Durerà due mesi e si concluderà il 18 settembre. Coinvolto anche il ministero dello Sviluppo con il progetto Industria…
Emergenza clima, la finanza fa i conti: rischi colossali

La Task Force del Financial Stability Board che valuta l'impatto finanziario dei cambiamenti climatici a livello globale ha pubblicato il documento 2017. Valuta i possibili danni, i rischi per l'economia e indica alle aziende alcune misure da adottare per contenere…
Nucleare italiano: si riparla del deposito per le scorie

Il ministro Calenda ha annunciato che il deposito per le scorie nucleari delle centrali dismesse dopo il referendum e che dovrà ospitare i rifiuti delle attività industriali e di medicina nucleari regolarmente attive in Italia dovrebbe essere realizzato entro il…