Lavoro e giovani, Confindustria: la decontribuzione sia totale

Vincenzo Boccia, presidente di Confindustria, si rivolge al Governo e chiede il 100% degli sgravi fiscali. Le misure ideate ad oggi dal Governo prevedono il dimezzamento della decontribuzione per le assunzioni dei giovani under 29. Il progetto giovani di Confindustria…
Matera, scommettere sulla cultura

Matera Capitale della cultura 2019 è un'occasione da non perdere ma occorre investire e utilizzare al meglio i fondi pubblici disponibili - Gentiloni e Boccia in Basilicata

La crisi del giornale economico non sta solo nei conti disastrosi ma nella perdita di indipendenza e autorevolezza - Tardive le dimissioni di Squinzi - Per il nuovo presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, non sarà facile ricapitalizzare e mettere in…
Se l’economia frena la risposta è: riforme, riforme, riforme

L'analisi del Centro Studi Confindustria delinea una frenata molto preoccupante dell'economia italiana per via del rallentamento internazionale e delle inefficienze strutturali dovute al "quindicennio sprecato" dal nostro Paese - L'unico modo di contrastare la deriva verso la stagnazione è quella…
La Confindustria di Boccia vota SI’ al referendum

Secondo il nuovo presidente di Confindustria la fine del bicameralismo paritario è a portata di mano e le riforme costituzionali sono la premessa per il cambio di passo dall'Italia: chi si oppone ha il dovere di presentare alternative praticabili e…
Confindustria verso il sì: “Riforma a portata di mano”

Il neo-presidente Francesco Boccia in assemblea sostiene il referendum costituzionale: "Superamento bicameralismo a portata di mano: le riforme sono obbligate" -"L'economia è ripartita, ma la ripresa ancora non c'è". Gli industriali chiedono di "spostare il fisco dal lavoro ai consumi,…
Relazioni industriali, la prima sfida del dopo-Squinzi

Il nuovo presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, dovrà convincere i suoi colleghi ad abbracciare un nuovo sistema di relazioni con i propri dipendenti basate molto di più sul merito individuale e meno sul collettivo classista. E' un passaggio sul quale…
Confindustria, Boccia presidente: “Uniti per cambiare”

Con 9 voti di scarto, Boccia è il nuovo presidente di Confindustria - Associazione divisa a metà. Soddisfatta Marcegaglia: "Saprà creare la giusta discontinuità" - Rammaricato Montezemolo: "Si è persa l'unica occasione di vero cambiamento" - Tante le sfide del…
Relazioni industriali, la prima sfida del dopo-Squinzi

Il nuovo presidente di Confindustria, Vincenzo Boccia, dovrà convincere i suoi colleghi ad abbracciare un nuovo sistema di relazioni con i propri dipendenti basate molto di più sul merito individuale e meno sul collettivo classista. E' un passaggio sul quale…

Giovedì il Consiglio sceglierà il successore di Squinzi alla presidenza che dovrà fare i conti con un quadro politico diverso dal passato, con un'Europa senz'anima e con l'urgenza di una politica industriale nuova - Finora Vacchi e Boccia si sono…
Confindustria, tra Boccia e Vacchi il nuovo presidente

I 198 componenti del consiglio generale saranno chiamati ad eleggere il nuovo presidente di Confindustria: la scelta sarà tra il grafico salernitano Vincenzo Boccia, che incarna una maggior continuità con Squinzi, e l'industriale metalmeccanico emiliano Alberto Vacchi, che rappresenta una…

I due candidati alla presidenza della Confindustria, Alberto Vacchi e Vincenzo Boccia, devono presentare programmi convincenti, a partire dalle due questioni più spinose come il futuro della Luiss, che non è mai decollata come università di eccellenza e quella del…