Condividi

Hollande: tlc e difesa, sì a concentrazioni Italia-Francia

In occasione del vertice di Venezia con il premier Renzi per onorare la memoria di Valeria Solesin, caduta negli attentati terroristici di Parigi, il presidente francese François Hollande ha detto di essere favorevole a concentrazioni tra aziende francesi e italiane nelle tlc e nella difesa.

Hollande: tlc e difesa, sì a concentrazioni Italia-Francia

Una fusione tra la francese Orange e l’italiana Telecom Italia? Secondo François Hollande “non dobbiamo tenere questi investimenti”. Il presidente francese lo ha detto in occasione del vertice a Venezia con il premier Matteo Renzi per onorare la memoria della giovane Valeria Solesin, caduta barbaramente negli ultimi attentati terroristici a Parigi e per la quale sono state istituite borse di studio in ricordo.

Hollande ha aggiunto che “nella difesa ci potranno essere concentrazioni tra aziende italiane e francesi, così come nelle tlc se vogliamo avare un peso” perché “non c’è futuro senza un’industria forte”.



Commenta