Consob, braccio di ferro M5S-Lega: Minenna o Masciandaro

Battaglia finale tra Lega e Cinque Stelle per la nomina del nuovo presidente della Consob - Di Maio sostiene l'euroscettico Minenna, già assessore della Giunta Raggi a Roma, mentre Salvini preferirebbe un bocconiano doc come Donato Masciandaro