Jobs lascia e scuote le Borse. In Asia salgono i concorrenti

Il fondatore della società numero uno per capitalizzazione nel mondo lo ha annunciato a mercati chiusi - Immediato calo dei futures sullo S&P 500, mentre stamani sui listini asiatici avanzano (cinicamente) i titoli dei principali concorrenti della Apple - A…
Cina, Apple batte Lenovo

Anche nel vastissimo mercato del Paese asiatico la Mela raggiunge risultati sintomatici circa i nuovi orientamenti dell'industria Ict: messo da parte il Pc (che in Cina si vende bene), prevalgono ora i dispositivi mobili e "smart", come i cellulari per…
Samsung vende tavoletta proibita in Europa in Olanda

Il divieto di vendere il tablet Galaxy Tab 10.1 in Europa, effetto di una sentenza a favore della rivale Apple nei confronti del gruppo sudcoreano, non è esteso ai Paesi Bassi. Qui da oggi le tavolette saranno disponibili presso una…
Apre iCloud.com nella versione beta per gli sviluppatori

Da oggi Apple lancia iCloud.com beta per gli sviluppatori e da settembre sarà gratuito per nuovi e vecchi utenti della mela. Le applicazioni web includono Mail, Calendar, Contacts, Find my iPhone, iWork e il nuovo iPhoto 9.2 che verrà. Gli…
Android è ormai utilizzato da uno smartphone su due

La piattaforma per dispositivi mobili di Google ha quasi raggiunto la metà del mercato globale degli smartphones: nel secondo trimestre del 2011 venduti più di 50 milioni di dispositivi, una crescità del 379% - Bene Apple e Samsung, che scavalcano…
Apple vuole anche la tv e punta a Hulu

Apple decide di puntare anche sulla tv in streaming ed entra nel vivo dell'asta per l'acquisto di Hulu.com. E' di 2 miliardi il prezzo di partenza per il noto sito. A contenderselo anche Google, Yahoo e Amazon.
Apple, il tablet batte il computer

Steve Jobs ha vinto un'altra delle sue scommesse. Secondo gli ultimi dati trimestrali, Apple ha venduto più iPad che computer Mac. Gli azionisti intanto si preparano a trovare un sostituto che sia all'altezza dell'attuale CEO
Springer sfida la Apple con l’iKiosk

Il noto gruppo editoriale tedesco aprirà il suo "giornalaio virtuale" ad altri editori e a più contenuti dalla fine dell’estate. Inoltre propone una soluzione alternativa all’iStore della Mela.
GeoHot, l’incubo di Apple approda in Facebook

George Hotz, alias "GeoHot", hacker ventunenne incubo di Sony ed Apple, ora lavora per Facebook. Il giovane famoso per il "jailbreak" dell'iPhone e della PlayStation 3 potrebbe essere l'asso nella manica di Zuckenberg per lo sviluppo del suo AppStore basato…