Condividi

Furto d’arte a Verona: rubati Tintoretto, Rubens e Mantegna

Nella serata di ieri tre uomini armati hanno fatto irruzione nel museo civico di Castelvecchio, trafugando 17 opere, tra cui ben sei Tintoretto – Le opere rubate hanno un valore stimato tra 10 e 15 milioni di euro – Tosi: “Furto su commissione” – L’elenco delle opere trafugate

Furto d’arte a Verona: rubati Tintoretto, Rubens e Mantegna

Colpo gobbo al Museo civico di Castelvecchio, a Verona. Nella serata di ieri tre uomini armati e a volto coperto hanno fatto irruzione poco prima della chiusura del museo, tra le 19 e 30 e le 20. immobilizzando l’unica guardia giurata presente, prima di portarsi via 17 quadri di grandi valore, tra cui sei dipinti del Tintoretto.

Oltre alle opere dell’artista veneziano del Rinascimento, sono stati trafugati dipinti di Peter Paul Rubens, Pisanello, Mantegna, Jacopo Bellini, Giovanni Francesco Caroto, i Hans de Jode e di Giovanni Benini, per un valore stimato che, complessivamente, sarebbe compreso tra i 10 e i 15 milioni di euro.



Le indagini sono già in corso: la Polizia Scientifica sta compiendo rilievi sul posto, mentre l’inchiesta è stata delegata al Nucleto Tutela Patrimonio Artistico dei Carabinieri. In ogni caso il sindaco Tosi si dice certo che si è trattato di un lavoro da professionisti: “Sapevano cosa prendere e conoscevano il museo. Qualcuno li ha mandati, perché si sono mossi con abilità, andando a colpo sicuro”.
 
L’elenco delle opere trafugate:
La Madonna della quaglia del Pisanello
San Girolamo penitente nel deserto di Jacopo Bellini
la Sacra famiglia con una santa di Andrea Mantegna
Ritratto di giovane con disegno infantile e Ritratto di giovane benedettino di Giovanni Francesco Caroto
Madonna allattante, Trasporto dell’arca dell’alleanza, Ritratto di Marco Pasqualigo, Banchetto di Baltassar, Sansone e Giudizio di Salomone di Jacopo Tintoretto
Ritratto maschile della cerchia di Jacopo Tintoretto
Ritratto di ammiraglio veneziano della Bottega di Domenico Tintoretto
Dama delle licnidi di Peter Paul Rubens
Paesaggio e Porto di mare di Hans de Jode
Ritratto di Girolamo Pompei di Giovanni Benini

Commenta