Condividi

Eni, South Stream: tre società garantiscono contratti da un miliardo per finanziare il progetto

Importante passo in avanti per South Stream, progetto che prevede il trasporto del gas dalla Russia al Sud Europa – Le società russe Omk e Severstal e la tedesca Europipe hanno garantito contratti da un miliardo di euro per la prima sezione sottomarina del gasdotto.

Eni, South Stream: tre società garantiscono contratti da un miliardo per finanziare il progetto

In arrivo un miliardo di euro per South Stream, il gasdotto che collegherà la Russia al Sud Europa. Le società russe Omk e Severstal e la tedesca Europipe hanno garantito contratti per la prima sezione sottomarina del gasdotto. 

Reuters Gregoire Richez, direttore commerciale di South Stream Transport, ha precisato che “lo sviluppo del gasdotto è calendarizzato per l’inizio dell’estate e si concluderà a metà 2015”. 

South Stream dovrebbe trasportare 63 miliardi di metri cubi di gas l’anno attraverso il Mar Nero, la Bulgaria, l’Ungheria, la Serbia, la Slovenia e l’Italia.

Eni, Gazprom, Edf e Wintershall saranno gli azionisti del progetto.

Commenta