Afghanistan, corridoi umanitari oltre il 31 agosto: si tratta

I talebani sembrano disponibili ad accettare una proposta presentata all'Onu da Francia e Gran Bretagna per istituire corridoi umanitari da Kabul attraverso cui far espatriare i cittadini afghani e non che vogliano lasciare l'Afghanistan e che abbiano i documenti necessari