Condividi

Padoan: “Il pareggio di bilancio slitta al 2017”

Quanto al rapporto debito/Pil, Padoan ha fatto sapere che si attesterà al 131,6% nel 2014, ma salirà al 133,4% nel 2015. L’incremento è dovuto al “quadro notevolmente peggiorato”.

Padoan: “Il pareggio di bilancio slitta al 2017”

L’Italia rinvia di due anni la scadenza dei compiti a casa imposti da Bruxelles. Ieri, dopo il Consiglio dei ministri, il ministro dell’Economia Pier Carlo Padoan ha annunciato che “a partire dal 2016 si riprenderà l’aggiustamento strutturale dello 0,5% che porterà nel 2017 al pareggio di bilancio”. Quest’anno, invece – ha precisato ancora il numero uno del Tesoro – l’aggiustamento strutturale oggi e’ inferiore allo 0,5% per “circostanze eccezionali”.

Quanto al rapporto debito/Pil, Padoan ha fatto sapere che si attesterà al 131,6% nel 2014, ma salirà al 133,4% nel 2015. L’incremento è dovuto al “quadro notevolmente peggiorato”.



Commenta