Popolare Vicenza: Zamparini (Palermo) re dei debitori

L'immobiliarista Maurizio Zamparini, presidente del Palermo calcio e famoso per il suo gusto nel cacciare di continuo i suoi allenatori, è in cima alla lista dei grandi debitori insolventi della Banca Popolare di Vicenza che è stata svelata ieri dal…
Rcs, vince Cairo con il 48,8%. Bonomi si ferma al 37,7%

Il duello per il controllo del gruppo editoriale, editore del Corriere della Sera, finisce a sopresa con una vittoria del patron di La7 - La sua Opas ha raccolto adesioni ben oltre il 35%, soglia minima per la validità dell'offerta.…
Meno perdite per Rai, migliora Ebitda di La7

Pubblicati i conti delle due aziende televisive: la tv pubblica recupera nel 2015 rispetto alla perdita di 175 milioni del 2014, grazie soprattutto al canone - Bene il bilancio della società di Cairo, che vede crescere il margine operativo lordo.
Borsa: Cairo corre su accordo con Ei Towers

Il gruppo proprietario di La7 ha firmato con Ei Towers un accordo per la realizzazione e la gestione di un nuovo multiplex nazionale, a termini leggermente inferiori rispetto a quanto stabilito dal term sheet.
Cairo, balzo utili grazie a poste extra La7

I dati sono calcolati a perimetro omogeneo, spiega una nota aggiungendo che, considerando l'intero perimetro, quindi anche La7, acquistata il 30 aprile, per i mesi di maggio e giugno, i ricavi sono pari a 143,4 milioni e l'ebitda a 12,5…
Cairo snobba i 10 periodici Rcs

Il Presidente di Cairo communication ha sostanzialmente escluso un suo interesse per le 10 testate periodiche che il gruppo Rcs intende cedere o chiudere - Il piano strategico per La7 sarà pronto "entro giugno, non penso ad esuberi" - Racccolta…
La7 a Cairo: Telecom cede una patata bollente

Salvo smentite è giunta finalmente al capolinea la tribolata trattativa avviata l'estate scorsa: Telecom ha ceduto La7 a Urbano Cairo - A nulla è servito il tentativo in extremis di Clessidra, che aveva alzato la scorsa settimana l'offerta per i…
La7 a Cairo: c’è la firma

L'editore: "Ho preso una bella patata bollente" - Fonti finanziarie confermano che il via libera definitivo è arrivato oggi nel corso del Cda di Telecom Italia Media, durato circa tre ore.