Condividi

Piaggio: Fim Cisl vince le elezioni Rsu, battuta Fiom

Per la prima volta nella storia dell’azienda di Pontedera, la Fim Cisl supera la Fiom, con il 34,1% dei voti e 10 rappresentanti sindacali – Il segretario generale Fim Cisl Marco Bentivogli: “Le posizioni della Fiom sono troppo estreme e ideologiche. Serve azione concreta per risultati contrattuali”.

Piaggio: Fim Cisl vince le elezioni Rsu, battuta Fiom

La Fim Cisl ha vinto le elezioni della Rappresentanza Sindacale Unitaria di Piaggio. Per la sigla si tratta di una prima volta: mai, nel corso della storia dell’azienda di Pontedera, la Fim Cisl aveva ottenuto la maggioranza dei consensi e della rappresentanza, rispettivamente 646 voti pari al 34,1% del totale e 10 rappresentanti sindacali.

Da sempre Piaggio era stata una roccaforte della Fiom, come spiega anche al nota diffusa da Ferdinando Uliano, Segretario Nazionale Fim Cisl: “La Fim Cisl vince alla Piaggio cresce in tutti due i collegi operai e impiegati dello sito toscano della Piaggio ottenendo il maggior numero di voti”.

La spiegazione del risultato, secondo il Segretario Generale della Fim Cisl Marco Bentivogli, risiede nelle “posizioni estreme e ideologiche assunte dalla Fiom. Il risultato di oggi è la dimostrazione che le battaglie ideologiche sono sempre più considerate un ostacolo per ogni risultato contrattuale, ma è l’azione sindacale quotidiana concreta e la determinazione per le proprie idee che porta risultati ai lavoratori”.

Commenta