Condividi

Leonardo, Fs e Tim vincono il premio Innovazione

Leonardo ha vinto il premio nella categoria aeronautica per il progetto Velivoli, Fs è stata premiata per il programma Innovate, Tim per gli Innovation Hub

Leonardo, Fs e Tim vincono il premio Innovazione

Leonardo, Ferrovie dello Stato e Tim vincono il premio nazionale Innovazione nelle rispettive categorie.

Il riconoscimento, promosso dalla Fondazione Cotec, fotografa annualmente le capacità innovative di imprese, università, amministrazioni pubbliche e singoli inventori.



La società guidata da Alessandro profumo ha ottenuto il premio per il progetto sviluppato dalla sezione Velivoli che secondo i promotori dell’iniziativa “avrà un effetto significativo sull’eliminazione dell’utilizzo del cromo nei processi di protezione delle aerostrutture in alluminio dalla corrosione, così come raccomandato dalla normativa dell’Unione europeaREACH (acronimo di Registration, Evaluation, Authorisation and restriction of CHemicals), che definisce i pericoli e i rischi collegati all’impiego di alcuni prodotti chimici”, si legge nella nota di Leonardo.

“Il progetto vincitore è il frutto di un lavoro di squadra effettuato all’interno dei nostri laboratori, una prova tangibile dell’impegno di Leonardo nella ricerca e sviluppo di tecnologie e soluzioni innovative nel settore aerospaziale”, sottolinea Alessandro Profumo, Amministratore Delegato di Leonardo. “L’attenzione ad uno scenario internazionale in rapida evoluzione e l’esigenza di far fronte alle crescenti misure di contenimento dell’impatto ambientale sono tematiche prioritarie per l’Azienda, che può offrire un contributo importante ad una crescita del settore in chiave sostenibile”.

Per quanto riguarda Ferrovie dello Stato, la società ha ricevuto due riconoscimenti: il primo nella categoria “Industria e servizi” del Premio Imprese per Innovazione di Confindustria, il secondo nel ranking generale stilato dalla società svedese di talent communication Potential Park per la migliore esperienza di ricerca di lavoro online.

Scendendo nei dettagli, Fs ha vinto il primo premio per il programma Innovate lanciato nel maggio del 2018 attraverso l’introduzione di una call for ideas e contributors tra i dipendenti. “Tra le oltre mille idee raccolte e le quasi 700 candidature di supporter operativi per lo sviluppo delle idee – spiega la società in una nota – a dicembre 2018 è stato premiato il progetto Tresure Co-Island, che prevede la riqualificazione e trasformazione del patrimonio immobiliare di FS Italiane, non più funzionale alle attività ferroviarie, in spazi di co-working dal layout innovativo.

Il primo posto nella classifica della società svedese Potential Park è arrivato invece come l’azienda più apprezzata da studenti e neolaureati per la migliore esperienza di ricerca di lavoro online.

Parlando di Tim, l’azienda è stata premiata con il “Premio dei Premi per l’Innovazione 2018” per la realizzazione degli “Innovation Hub”, i centri di sperimentazione dove, attraverso il programma di Open Innovation TIMWCAP, le startup e le piccole imprese hanno a disposizione piattaforme e asset tecnologici da utilizzare per progettare e testare soluzioni innovative, lavorando a fianco di grandi aziende, Università, Istituti di ricerca e incubatori per cogliere le occasioni di crescita economica e sociale che avranno un’importante accelerazione grazie al 5G e alle reti ultrabroadband di Tim.

 

 

Commenta