Condividi

Lavoro Usa: creati più posti del previsto nel settore privato

Ottobre è stato il settimo mese consecutivo in cui gli imprenditori statunitensi hanno creato più di 200mila posti di lavoro: un record da quando è iniziata la serie a maggio 2001.

Lavoro Usa: creati più posti del previsto nel settore privato

Il mese scorso negli Stati Uniti sono stati creati 230mila posti di lavoro. E’ questa la stima dell’agenzia indipendente Adp, in attesa del dato ufficiale del dipartimento del Lavoro, che sarà diffuso venerdì. 

Il dato emerso dal National Employment Report di Adp è risultato superiore alle attese degli addetti ai lavori che si aspettavano un incremento di 220 mila posti di lavoro, in crescita rispetto alla rilevazione precedente pari a 225 mila unità, rivisto da 213 mila.



Ottobre è stato il settimo mese consecutivo in cui gli imprenditori statunitensi hanno creato più di 200mila posti di lavoro: un record da quando è iniziata la serie a maggio 2001. 

Il settore privato registra un incremento dell’occupazione da 56 mesi consecutivi, con una media mensile sopra le 186mila unità.

I future su Wall Street rimangono positivi, soprattutto alla luce dei risultati delle elezioni di midterm.

Commenta