Condividi

Complesso Monumentale di Villa Reale e Parco di Monza: bando per la valorizzazione

Bando “Masterplan”, il piano strategico di sviluppo della Villa Reale e del Parco di Monza che dovrà valorizzare e gestire un patrimonio di 685 ettari, di 14 chilometri di mura di cinta, di 110.000 alberi ad alto fusto, di 3 ville storiche, di 13 cascine, di 3 mulini e di molto altro ancora.

Complesso Monumentale di Villa Reale e Parco di Monza: bando per la valorizzazione

Scade il prossimo 18 febbraio il bando indetto da Infrastrutture Lombarde(http://www.ilspa.it/bandi-aperti) che mette a disposizione € 445.000,00 per i team di professionisti, composti da otto figure eterogenee come un esperto in discipline economiche e finanziarie, uno in restauro architettonico e valorizzazione dei beni culturali, uno in materia paesaggistica di giardini storici, uno in pianificazione territoriale e urbanistica, uno in competenze agronomiche forestali, uno in comunicazione di beni culturali, oltre a un esperto di marketing territoriale e un avvocato di diritto pubblico.

Il Masterplan dovrà formulare le proposte per definire le strategie, i progetti e le azioni volte alla valorizzazione sostenibile del complesso monumentale della Villa Reale e del Parco di Monza, facendo convivere l’aspetto ambientale, ovvero la conservazione del patrimonio naturalistico, paesistico e culturale, quello storico-culturale, per la promozione culturale e la valorizzazione del patrimonio storico-artistico, e quello economico, individuando le modalità di gestione delle strutture che ne garantiscano la sostenibilità economica.

La squadra che si aggiudicherà il contratto avrà due anni di tempo per sviluppare il masterplan-piano strategico che guiderà l’impiego della seconda tranche di 32 milioni di finanziamento messi a disposizione da Regione Lombardia.

Commenta