Condividi

Autogrill bene in Piazza Affari grazie a scali americani e mancato acquisto Adr Retail

Cresce in Borsa Autogrill, che guadagna il 3,37% a 7,37 euro ad azione – A spingere il titolo del gruppo di ristorazione e retail è l’aumento dei passeggeri negli scali americani – Anche il mancato acquisto di Adr Retail è valutato positivamente.

Autogrill bene in Piazza Affari grazie a scali americani e mancato acquisto Adr Retail

In un Fitse Mib in ribasso spicca il buon andamento di Autogrill, il cui titolo, nel primo pomeriggio, guadagna il 3,37% a quota 7,37 euro ad azione. La società di ristorazione e retail, presente anche tra i duty free di molti aereoporti americani, vola dunque sulle ali del numero di passeggeri negli scali statunitensi, in crescita dell’1,5% rispetto all’anno precedente.

Oltre al dato sui passeggeri statunitensi, e alla sua inaspettata crescita, a spingere in alto il titolo di Autogrill, secondo gli analisti, è anche la decisione di non acquisire Adr Retail, società che gestisce le attività di duty free degli aereoporti di Roma, visto anche il prezzo, molto alto (intorno ai 230 milioni di euro contro un valore stimato dagli analisti di 150 milioni), che i francesi di Aelia hanno dovuto pagare per portare a termine quest’operazione.

 

 

Commenta