Telecom: Telco, siglato l’atto per la scissione

E il titolo Telecom corre ancora in Borsa in scia alle voci secondo cui Vivendi potrebbe salire fino al 10-15% del capitale, così da rafforzare la propria influenza dopo l’uscita degli attuali soci forti (Telefonica, Generali, Intesa e Mediobanca).
Telco, l’assemblea dà l’ok alla scissione

Il perfezionamento è subordinato all’autorizzazione da parte del Cade (Autorità antitrust brasiliana), dell’Anatel (Autorità regolamentare brasiliana), della Cndc (Autorità antitrust argentina) e, per quanto di competenza, dell’Ivass - L'assemblea ha deliberato anche di ripianare la perdita di 583,4 milioni mediante…
Telco: via libera allo scioglimento

La holding che detiene la partecipazione di riferimento di Telecom (pari al 22,4% del capitale) chiude il 2013-2013 con una perdita di 952,5 milioni di euro e il Consiglio d'amministrazione avvia il processo di scissione e liquidazione – L’operazione sarà…
Telecom: Cda con un occhio su Telco

Secondo l'ad Patuano sarà una riunione normale, ma i consigli di Telecom Italia non sono mai di ordinaria amministrazione. Soprattutto se si pensa che, quasi in contemporanea, si riunirà il vertice di Telco, la holding che detiene il 22,4% del…
Borsa, Telecom debole dopo mossa Telefonica

Alla richiesta di scioglimento di Telco da parte dei tre soci italiani (Intesa Sanpaolo, Mediobanca e Generali), si è aggiunta stamane la notizia della vendita da parte di Telefonica del bond convertendo per 139 milioni di euro.
Intesa Sanpaolo chiede scissione Telco

Come aveva fatto in mattinata anche Mediobanca, Intesa Sanpaolo ha quindi chiesto la scissione di Telco nel primo giorno utile previsto dal patto parasociale precisando che l'esecuzione "è subordinata all'ottenimento delle necessarie autorizzazioni da parte delle autorità competenti".

Archivio per anno:

2014 2015