Bcc, Cassa Centrale riapre lo scontro con ChiantiBanca

Nel giorno in cui l'assemblea straordinaria dei soci approva l'aumento di capitale di Cassa Centrale che alza la capitalizzazione a 1,26 miliardi di euro con contributo delle 100 Bcc aderenti per 700 milioni e delle società strumentali per altri 130…
ChiantiBanca rinuncia a sorpresa alla spa e si allea ai trentini

L'assemblea di ChiantiBanca,la seconda Bcc della Toscana presieduta da Lorenzo Bini Smaghi, accantona a sorpresa la way out dal credito cooperativo, precedentemente chiesta alla Banca d'Italia, e aderisce al costituendo gruppo nazionale delle Bcc guidato dalla Cassa Centrale delle Bcc…
Bcc, way-out: anche ChiantiBanca balla da sola

La Bcc toscana presieduta da Lorenzo Bini Smaghi ha presentato domanda alla Banca d'Italia per trasformarsi in spa e non aderire alla capogruppo delle Bcc che fa capo a Federcasse - In autunno la proposta, prevista dalla recente riforma delle…
ChiantiBanca, Bini Smaghi: “Way out, valuteremo”

Lo ha detto Lorenzo Bini Smaghi, neopresidente di ChiantiBanca, a margine di un seminario all'università Luiss, riferendosi alla possibilità della cosiddetta ‘way-out’ voluta dal premier Matteo Renzi nella riforma delle Bcc.
Bcc, Bini Smaghi a capo di ChiantiBanca

L'assemblea di ChiantiBanca, una delle maggiori banche di credito cooperativo della Toscana e d'Italia, ha eletto alla presidenza un banchiere di rango internazionale come Lorenzo Bini Smaghi (già nel board di Bce e attuale presidente di Societè Génerale): è uno…