Condividi

Naspi, Inps: novità su come chiedere l’assegno di disoccupazione

I lavoratori che hanno diritto all’assegno di disoccupazione potranno sbrigare la procedura in modo molto più semplice, perché troveranno sul sito dell’Inps un modello precompilato.

Naspi, Inps: novità su come chiedere l’assegno di disoccupazione

Novità in arrivo per chi intende chiedere la Naspi. Da oggi i lavoratori che hanno diritto all’assegno di disoccupazione potranno sbrigare la procedura in modo molto più semplice, perché troveranno sul sito dell’Inps un modello precompilato.

L’istituto comunica che da venerdì 23 febbraio parte la sperimentazione di una nuova modalità di presentazione della domanda per l’indennità. Le parole d’ordine sono due: semplificazione e personalizzazione.

Attraverso le proprie banche dati, l’Inps individuerà i lavoratori dipendenti che hanno perduto involontariamente la propria occupazione e metterà a loro disposizione sul portale www.inps.it (nell’Area MyINPS) il link per l’accesso diretto alla domanda di Naspi precompilata.

La domanda, che andrà comunque integrata con alcune informazioni in possesso dell’utente, consentirà a questi lavoratori, se in possesso di tutti i requisiti legislativamente previsti, l’accesso alla prestazione Naspi.

Il servizio, precisa l’Inps, sarà esteso gradualmente alla generalità degli assicurati con contratto di lavoro dipendente cessati involontariamente dal lavoro.

Commenta