Condividi

Meteo: Capodanno con sole e temperature miti

Bel tempo atteso su quasi tutta Italia fino a giovedì 2 gennaio: il 31 ancora qualche nuvola al Sud, ma da mercoledì risalgono anche le temperature.

Meteo: Capodanno con sole e temperature miti

Stavolta niente di cui lagnarsi: il meteo delle festività natalizie è stato più che accettabile su quasi tutto il Paese, con tantissimo sole e per qualche giorno anche temperature praticamente primaverili. Dopo una piccola ondata di gelo, la tendenza al bel tempo si conferma anche per Capodanno: sia per la vigilia che per l’1 gennaio, e anche fino al 2 stando alle previsioni del centro meteo dell’Aeronautica Militare, sarà ancora il sole a farla da padrone, ad eccezione – nella giornata del 31 dicembre, soprattutto – di alcune aree del Sud e della Sicilia. Per quanto riguarda le temperature, saranno ancora rigide, con gelate notturne da Nord a Sud, alla vigilia del primo dell’anno, salvo poi tornare a mitigarsi nel 2020: mercoledì i valori massimi risaliranno in molte province, soprattutto al Sud, intorno ai 10 gradi, e anche a Roma si andrà sui 7-8 gradi di pomeriggio.

Ancora meglio andrà giovedì 2 gennaio, quando in tutto il Centro Sud la colonnina di mercurio tornerà ad avvicinare valori più consoni al mese di marzo che a quello di gennaio (13 gradi a Napoli, 14 a Cagliari, 16 a Trapani). Questa tendenza, anche se non ovunque, interesserà anche il Nord: nelle città di Trento e Bolzano la massima è attesa sugli 11 gradi, ampiamente sopra le medie della stagione. Venerdì invece una nuova perturbazione interesserà il versante tirrenico, soprattutto Liguria e Toscana, mentre nel weekend dovrebbe tornare a splendere il sole su quasi tutta la penisola, ad eccezione di qualche annuvolamento e piovasco al Centro-Sud.

Commenta