Condividi

Jack Ma riappare in video e il titolo Alibaba rimbalza

Il fondatore dell’ecommerce cinese era sparito dalla scena pubblica dalla fine di ottobre: è riapparso in un breve video registrato (ma la cui autenticità è confermata da Ant Group) – Alibaba guadagna oltre l’8% a Hong Kong – VIDEO.

Jack Ma riappare in video e il titolo Alibaba rimbalza

Jack Ma ricompare in video dopo mesi, e la sua “creatura” Alibaba immediatamente rimbalza in Borsa. Il fondatore della piattaforma di e-commerce cinese, considerato l’imprenditore più influente d’Asia, era “sparito dalla circolazione” dalla fine di ottobre, quando in occasione di un convegno aveva duramente criticato le autorità finanziarie del suo Paese. Lo scontro e soprattutto il suo successivo allontanamento dalla scena pubblica avevano fatto molto scalpore, anche perché poco dopo quella apparizione, forse non casualmente, la Banca centrale cinese aveva negato la quotazione in Borsa a Ant Group, l’altro gioiello di cui Jack Ma, che da tempo non ha più ruoli operativi nemmeno in Alibaba, detiene ancora la maggioranza.

Di conseguenza il titolo di Alibaba aveva perso buona parte del suo valore negli ultimi mesi, fino alla svolta di oggi, quando Ma è riapparso in video, registrato e mostrato nel corso di una conferenza sull’educazione ospitata da un blog locale. Il solo fatto che si sia rifatto vivo, anche se non ha parlato delle sue società né di temi finanziari (e si è ben guardato stavolta dal criticare le autorità di Pechino), ha fatto rimbalzare il titolo di Alibaba, che alla Borsa di Hong Kong è arrivato a guadagnare oltre l’8%: ora l’attesa è per la reazione di Wall Street, dove pure il colosso dell’e-commerce è quotato. L’autenticità del video, peraltro molto breve (meno di un minuto), è stata confermata da Ant Group. Jack Ma in questa occasione ha riconosciuto al regime di Xi Jinping lo sforzo per la lotta alla povertà: “La Cina è entrata in una nuova fase di sviluppo e progresso verso la prosperità collettiva”.

Commenta