Condividi

Ecobonus: spesi 28 miliardi per ristrutturazioni edilizie e risparmio energetico

Stando ai dati diffusi dal Cresme, nel 2013 le famiglie italiane, spinte dagli Ecobonus, avrebbero speso 28 miliardi di euro in ristrutturazioni edilizie e risparmio energetico – Per lo Stato un incasso da 5 miliardi di euro di Iva – Lupi: “Il fisco può essere una leva per la ripresa”.

Ecobonus: spesi 28 miliardi per ristrutturazioni edilizie e risparmio energetico

Nel 2013 le famiglie italiane hanno speso 28 miliardi di euro in ristrutturazioni edilizie e risparmio energetico, facendo incassare allo Stato 5 miliardi di euro di Iva. A certificarlo sono i dati diffusi dal Cresme e commentati dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti Maurizio Lupi, che ha sottolineato la spinta dell’Ecobonus a queste ristrutturazioni. 

“E’ la prova che il fisco – ha dichiarato il ministro Lupi -, usato in modo non vessatorio nei confronti delle imprese e dei cittadini, può essere una leva per la ripresa.



Il trend messo in atto nel 2013 sta continuando con ancora più slancio nei primi mesi del 2014: a gennaio e febbraio sono stati spesi 5 miliardi e 700 milioni, sfruttando l’Ecobonus per le ristrutturazioni e il bonus per gli arredi, con una crescita del 54% su base annua. 

Commenta