Condividi

Commesse sotto l’albero per Finmeccanica

Contratti per un valore complessivo di 109 milioni di euro per varie controllate del gruppo – Servizi alla difesa statunitense, bulgara e messicana, ma anche l’alta velocità in Francia.

Commesse sotto l’albero per Finmeccanica

Finmeccanica chiude con un sorriso un’annata travagliata, portando a casa nuove commesse per un valore di 109 milioni di euro. Alle porte del Natale, i pacchi regalo saranno scartati dale sue aziende Drs Technologies, Ansaldo Sts, Alenia Aeronautica e Oto Melara.

Nel dettaglio, Drs Technologies ha sottoscritto un contratto di di 24,5 milioni di dollari con l’esercito statunitenze per la fornitura di servizi e supporto per il sistema Ibas. 

Ansaldo, invece, fa affari in Francia, dove ha ottenuto una commessa 46,7 milioni di euro nell’ambito della realizzazione della nuova linea ad alta velocità Tours-Bordeaux, che attraverserà il paesaggio rurale del sud-est francese.

L’aviazione bulgara si avvantaggerà delle competenze di Aeronautica, con cui ha siglato un accordo decennale e un primo contratto da 25 milioni di euro per la fornitura di supporto logistico.

Infine, bisognerà aspettare il nuovo anno per la consegna da parte di Oto Malera di cinque torrette Hitrole N 12.7 alla marina messicana. Nel contratto è stato stabilito un corrispettivo di tre milioni di dollari.

Commenta