Condividi

Bollo auto, revisione, patente: novità e regole del 2021

Sul bollo si registrano cambiamenti solo a livello regionale, mentre per fogli rosa e patenti in scadenza sono previste proroghe significative – Intanto, il Fisco ricomincia a mandare cartelle esattoriali e avvisi ma scaglionati

Bollo auto, revisione, patente: novità e regole del 2021

Bollo auto, revisioni, pedaggi autostradali, foglio rosa, esami per la patente e rinnovi. La pandemia porta con sé una serie di cambiamenti anche per il mondo dell’auto, travolto da un’ondata di provvedimenti per tenere conto dell’effetto Covid. Purtroppo, il riferimento normativo non è uno solo: le nuove norme sono sparse nei decreti Cura Italia, Rilancio, Agosto, nel decreto legge 129 che contiene “Disposizioni urgenti in materia di riscossione esattoriale” e in varie delibere regionali.

Ecco le principali novità.

BOLLO AUTO

A differenza di quanto accaduto la scorsa primavera, non sono previste proroghe o sospensioni a livello nazionale. Il quadro cambia in alcune regioni, dove sono stati adottati provvedimenti ad hoc. In Emilia-Romagna è prevista una scadenza ritardata fino al 31 marzo 2021 per chi deve pagare il bollo del 2020. In Veneto, chi deve pagare tra l’inizio del 2021 e il 31 maggio avrà tempo fino al 30 giugno. In Lombardia, bisogna procedere entro il 31 gennaio.

REVISIONE

Il costo aumenta di 9,95 euro, ma arriva un bonus che azzera il rialzo. In sostanza, la prima revisione effettuata entro tre anni sarà esentata dal rincaro, ma il bonus varrà una sola volta e per un solo veicolo. Per quanto riguarda i tempi, i veicoli con revisioni in scadenza fra marzo e agosto ottengono una proroga di sette mesi dopo la scadenza. La revisione in scadenza fra ottobre e dicembre saranno prorogate fino al 28 febbraio.

FOGLIO ROSA

I fogli rosa scaduti fino al 28 ottobre 2020 sono prorogati fino al 30 aprile 2021.

PATENTE

Per le patenti scadute fra il 31 gennaio 2020 e il 29 aprile 2021 il rinnovo sarà possibile fino al 30 aprile 2021.

Quanto agli esami per la patente, se i sei mesi di tempo per sostenere la teoria scadevano tra il 31 gennaio 2020 e il 15 ottobre 2020, il termine per sostenere l’esame era stato prorogato al 13 gennaio 2021. Sarà comunque necessaria la prenotazione alla Motorizzazione civile.

PEDAGGI AUTOSTRADALI

I pedaggi autostradali non aumenteranno almeno fino al 31 luglio: gli adeguamenti delle tariffe (sia in aumento che in calo) sono tutti congelati.

CARTELLE ESATTORIALI E AVVISI DEL FISCO

Intanto, da oggi e per tutto l’anno l’Agenzia delle Entrate Riscossione invierà agli italiani 50 milioni di notifiche accumulate nei mesi scorsi. L’amministrazione, però, si pone il problema di evitare file lunghissime alle Poste, problemi di ordine pubblico e sanitari. Perciò studia uno scaglionamento degli invii che riduca da quattro a un milione al mese le notifiche ai contribuenti. Possibile anche il rinvio di un anno (fino al 2024) delle nuove cartelle in maturazione a partire dal 2019.

Commenta